venerdì 4 dicembre 2009

Il turismo nel Consiglio dei Ministri











Eh si, oggi aspettavo impaziente di leggere della riunione del Consiglio dei Ministri, la 74esima per intenderci.
Ero in attesa della proposta di legge della Brambilla quando….
….il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi, alle ore 10,00 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente, Silvio Berlusconi.
Il Consiglio ha svolto un LUNGO ED APPROFONDITO esame di eccetera, eccetera ….e la seduta ha avuto termine alle ore 10,40.
?
Dovevano decidere sulla gestione dell’attività ordinaria dei rifiuti campani, sulle conseguenze del sisma abruzzese, sull’assetto organizzativo e sulla struttura della Protezione civile, che tanta parte ha avuto e continua ad avere nella continua e preziosa attività di contrasto ai danni occorsi, esamina di alcune leggi regionali, ai sensi dell’articolo 127 della Costituzione, e dulcis in fundo, la cosa che più mi interessa, e vale a dire l’esame della Maria (questo dice il testo governativo, ma che invero è Michela) Vittoria Brambilla, per un più complesso disegno di legge, di prossima presentazione, per il sostegno al settore turistico nazionale.
Vabbé, ma “lungo ed approfondito” esame di tutte queste cose in soli 40 minuti?

Fenomeni si, ma di ...lasciamo perdere che è meglio.

6 commenti:

palingenius ha detto...

Ma Luciano!... hanno dedicato ben 40minuti del loro prezioso tempo!

Per certe decisioni basterebbero 5 minuti, se sapessero solo cosa c'e' da fare....

Luciano Ardoino ha detto...

Anche questo è vero, caro amico.

vinc ha detto...

Sarà anche banale dirlo, ma è proprio una presa per il....
Almeno avessero il buon senso di non scrivere lunga ed approfondita se alla fine scrivono la durata del consiglio.
A cosa servono queste riunioni?

Anonimo ha detto...

E' una situazione del tutto normale

Anonimo ha detto...

E' normale che nel Consiglio dei Ministri avvengano questi tempi.

palingenius ha detto...

Meno male.
Mi e' di gran consolazione soprattutto perche' si vantano spesso che sono gli italiani che li vogliono a tutti i costi li' dove sono!
Governare il paese e' piu' facile che gestire una bed&breakfast!