giovedì 7 aprile 2011

Ma che c’azzecca la Brambilla con l’Unesco?

Leggo che il Palio di Siena è stato escluso dalla lista presentata dall'Italia alla commissione Unesco a Parigi per il titolo di Patrimonio immateriale dell'Umanità.
E poi leggo che la Brambilla si dichiara contenta, il che non fa che riaffermarmi la convinzione che "forse" lei “goda” nel peggiorare il turismo italiano.
Cosa che risultava abbastanza impossibile considerando il pessimo andazzo che c’era anche prima del suo avvento; ma in questo caso una buona mano l’avevano data anche le varie associazioni e compagnia bella.
Insomma, di peggio non si poteva, ma lei ci sta riuscendo, e anche bene.
A dimostrazione più che plausibile parlano i dati; naturalmente quelli veri e non quelli da lei menzionati alla moda del due per tre o un tanto al chilo.
Comunque, ahinoi sia, mi son messo di lena perché non ricordavo che il Ministero del Turismo facesse parte di questa Commissione interministeriale dell’Unesco.
Che il tutto sia di fresca nomina e che non appaia ancora da nessuna parte sul web?
Infatti sul sito del Gruppo di lavoro interministeriale permanente per il Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dei beni Culturali c’è scritto che: “… nel Gruppo di lavoro sono rappresentati, oltre al Ministero per i Beni Culturali e le Attività Culturali, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, la Commissione Nazionale Italiana UNESCO, il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca ed il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali ed è presieduto dal Sottosegretario di Stato ai Beni e alle Attività Culturali con delega per l’UNESCO.”
E quello del turismo dov’è?
Così pure nella Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco dov’è riportato che: … a“ll'interno dell'Assemblea operano sette Comitati: Comunicazione, Cultura, Diritti Umani, Educazione, Patrimoni, Scienze Naturali e Scienze Sociali. Vi sono poi due comitati con funzioni di consulenza: Patrimonio Immateriale, Memoria del Mondo. Ciascuno di questi elegge al suo interno Presidente, Vice-Presidente e Segretario scientifico, rinnovandone o confermandone il mandato ogni due anni, a rinnovo parziale dei propri membri.”
E anche in questo caso nisba, la Brambilla non c’è.
Stessa sorte nell’organigramma della Commissione Nazionale italiana per l’Unesco dove il ministero in questione (turismo) non è neanche menzionato tra i dirigenti, funzionari e via cantando.
Ma allora?
Vuoi vedere che ci s’è infilata senza … ma no, non ci credo che non abbia le credenziali per fare una cosa così … … no, non credo che solo per fare dispetto … no, non ci credo, o forse si.
Beh, in fondo è il classico tipo che te lo trovi anche dove meno te l’aspetti, e che probabilmente non vorresti mai vedere né tantomeno trovare.
Mah, dov’è scritto di questa commissione interministeriale composta da 4 ministri: Esteri, Turismo, Beni Culturali e Politiche Agricole, ma soprattutto in quale pagina web seria (?); e non quelle che fanno il copia/incolla delle notizie altrui (anche se sembrano pertinenti come Il Corriere della Sera, Repubblica e tira a campà) e senza mai (ripeto mai) controllarne la veridicità.
La Brambilla c'era in 'sta benedetta Commissione o no?

23 commenti:

frap1964 ha detto...

Non poteva farne parte semplicemente perché il ministero del Turismo, dal 1993, non esiste più
(e non esiste tutt'ora, anche se MVB tenderebbe a considerare l'esatto contrario). :-D

Luciano Ardoino ha detto...

Si va bene, ma è del 2010 l'ultima nomina della Commissione interministeriale.
E a quel tempo la Brambilla era già (ipoteticamente) ministro del turismo.
No, c'è qualcosa che non va e penso che il Sindaco di Siena potrebbe impugnare la delibera o scelta.

vinc ha detto...

Ci vuole l'azzeccagarbugli!

;-)

Anonimo ha detto...

Azzeccagarbugli da wikipedia


Fisicamente è definito da Manzoni come un uomo di media età, alto, asciutto, pelato, col naso rosso ed una voglia di lampone sul viso, noto simbolo del vizio del bere. Porta una toga che funge da veste da camera. Questa descrizione mette in luce una connotazione negativa e allo stesso tempo ridicola dell'avvocato.

Non vi ricorda qualcuno?

Renata

Anonimo ha detto...

;-)

Renata

vinc ha detto...

Per frap1964

http://www.ttgitalia.com/pagine/Italia-it-spesi-9-4-milioni-di-euro-in-3-anni,Dettaglio001,IT,270746,Home-news.aspx

Il più interessato di noi.

:-)

frap1964 ha detto...

Luciano, tu dai per scontato che l'articolo sia corretto e secondo me non è così. In una Commissione interministeriale non ci può stare un ministero che non esiste. A me risulta invece che ci siano i ministeri indicati sul sito (tutti ministeri con portafoglio).
Poi Brambi si sarà detta anche contenta, ma secondo me nella decisione lei non c'entra.
Leggiti l'articolo linkato da vinc su TTG. E' pieno di imprecisioni e corbellerie (non si sono mai spesi 45 mil. di euro, né tantomeno altri 9,4 dal 2009 ad oggi. 9,4 è il totale dichiarato delle risorse a disposizione sino al 2012).
Copiano e nemmeno sanno leggere.

frap1964 ha detto...

Piuttosto.... fermatelaaaaa!!!

Le troupe televisive del ministero del turismo?
E' irrilevante il recupero delle prenotazioni perché Lei prolunga la stagione turistica fino all'autunno con una promozione sostenuta?
E chi caspita garantisce i turisti da nuovi sbarchi? MVB in persona farà scudo con il suo corpo?

Poveri lampedusani... in che mani siete.

P.S. Credo di sapere di quale troupe si tratti... ;-)

Luciano Ardoino ha detto...

Beh, in perfetto accordo per quanto riguarda l'incapacità di chi non sa neanche copiare da parte dei giornalisti (vedi TTG).
Ma, e mi riferisco a Siena, tutto il web dice che l'azione di "disturbo" al Palio è avvenuta atraverso quei 4 ministri.
Quindi com'è che il Sindaco di Siena non prende le contromisure necessarie?
Che non voglia urtare nessuno...che non gliene freghi niente...che non sappia che pesci prendere...insomma, com'è?
:-)

Luciano Ardoino ha detto...

@frap

Per quanto riguarda Lampedusa è appena arrivata manforte dal Bocca:
“Inoltre occorre dare quanto prima al mondo intero una visione di normalità dell’area geografica interessata -conclude Bocca- pensando sin d’ora ad una piano straordinario di rilancio dell’immagine dell’isola”.
Mentre il rigo sopra:
“È fuori di dubbio, -prosegue Bocca- che occorre trovare soluzioni alternative, in quanto Lampedusa non può continuare ad essere utilizzata quale piattaforma umanitaria di prima accoglienza dei numerosi profughi che inevitabilmente continueranno ad affluire nelle prossime ore e nei prossimi giorni."
Come ben vedi due cose che non hanno nessunissima logica d'essere messe assieme.
Infatti dice che i profughi continueranno a venire e contemporaneamente un piano per rilanciare l'isola.
:-(
http://www.federalberghi.it/notizia1.asp?id=6537

Luciano Ardoino ha detto...

@Renata

Non mi viene in mente nessuno che conosco.

chi è?

:-)

sergio cusumano ha detto...

La dichiarazione della Brambilla nell'articolo linkato è

sergio cusumano ha detto...

segue il commento di prima

In tutta questa storia non c'entrano i gusti personali, né i miei né quelli del ministro Frattini.

frap1964 ha detto...

Dopo il turismo MVB-friendly, ecco la novità toscana.

Farei notare la classificazione delle strutture.
Non dico cosa penso di questa iniziativa perché sono una persona educata.

frap1964 ha detto...

Comunque pare che Cenni si sia mosso eccome per chiedere formalmente delle spiegazioni.

frap1964 ha detto...

Mi sbagliero... ma io QUI non vedo rappresentanti del DSCT.
Che tutto il web scriva una cosa conta poco; ripeto, quasi nessuno fa effettive verifiche.
Basta che una cosa venga scritta da corriere.it o repubblica.it e viene data per buona e riproposta a iosa.
Anche su italia.it molti hanno scritto in passato e continuano a scrivere oggi una marea di frescacce.
Vedi anche il caso dell'ultimo spot del Berlusca.
In quanti si erano bevuti pari pari la storiella del 50% dei beni artistici mondiali senza verificare, prima che tu lo facessi notare qui, tra i commenti, e io ne facessi un post?

Luciano Ardoino ha detto...

Si avevo letto della novità toscana.
Beh che dire?
Che mi associo alla tua educazione.
Sona anche d'accordo sul fatto che la maggior parte (se non più) del web, riporti pari pari le notizie senza un minimo di ricerca per sapere se quello che scrivono è giusto o no.
Comunque sia, domani scrivo al Cenni nella speranza che mi risponda e per sapere se la cosa ha seguito le procedure ... logiche.
;-)

sergio cusumano ha detto...

@Luciano

Non trovo niente che confermi quei 4 ministeri per l'invio a Parigi [UNESCO].

Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio

Ahimè, lo stesso è per quanto mi riguarda.

Niet!

:-(

frap1964 ha detto...

Segnalerei a MVB e a Frattini questa bellissima iniziativa orientata al mondo turistico giovanile.
Meriterebbe anche il loro patrocinio e fattiva partecipazione, imho.

Luciano Ardoino ha detto...

@frap

Ma è bellissimo!!!

Semplice ma geniale e vorrei farci un bel post di propaganda.

Cavolo, mi ha entusiasmato e mi ha poratto indietro nel tempo, quando "inconsciamente" facevo queste cose.

:-)

frap1964 ha detto...

Ottima idea.
Nel frattempo anch'io ho dato il mio piccolo contributo. ;-)

Luciano Ardoino ha detto...

@frap

Hai dato un'occhiata al loro bilancio?

:-)

Fondo pagina SX