venerdì 29 giugno 2012

Ass ... chi legge


Eh si, perché dirigere un settore che immancabilmente comincia per “ass”e li finisce senza l’ovvio “essore” che di solito ne conclude la parola, vuole dire solo tre cose.
La prima è che sfiga allo stato puro; la seconda che qualche bontempone s’è preso gioco di loro mentre la terza è che nessuno se n’è accorto.
In verità ci sarebbero anche una quarta ed una quinta opzione, e vale a dire che da quelle parti è mancante la conoscenza della parola tronca “ass” della lingua inglese, mentre la quinta è che a nessuno frega praticamente una cippa.

Parola che in idioma anglo sassone vuol dire: ciuco, asino, somaro e culo, si proprio “culo”.
Quell’ass che poi gli Yankees usano in maniera esagerata per qualsiasi cosa che reputano con dispregio alla strenna dell’altro loro volgarissimo e immancabile “fuck”, eccetera eccetera.
E di certo non si poteva elencarli, come ad esempio con prima il "fuck" e poi il nome o l'assessorato di convenienza.
Anche se in molti (forse) lo potrebbero anche pensare ... ma dallo scrivere all'ipotizzare c'è sempre di mezzo il mare.
Vabbè, il famoso detto non sarà proprio così ma quando sei al mare di "ass" (inteso come culi) se ne vedono tanti.
Ma a Genova ce n'è tanti anche d'inverno e seppur ben coperti con grandi cappotti o larghe pellicce, se però intesi come asini/e, ciuchi/e o somari/e.

Ma dico: "Di fare come hanno invece fatto per l'e-mail di quello dello sport ... non se parla per niente, vero?
Infatti cosa cavolo ci voleva per fare così per tutti ... assessoratosport@comune.genova.it ... ?

E al comune di questa città sono stati necessari ben 35 giorni per partorire ‘sta bella frescaccia.
Infatti è dall’avvento del Marco Doria a sindaco di Genova che tutte le e-mail dei vari assessorati non funzionavano più.
Vuoi perché c’era il nome da cambiare dei precedenti assessori o l’eventuali “materie” di cui questi nuovi si sarebbero occupati (completamente differenti da quelle dei precedenti), vuoi perché hanno deciso di particolareggiare il solo assessorato con le loro specifiche e non più il nome e cognome.
E da questo lato forse è stato anche meglio.

Beh, a parte i tempi non certo ristretti per elaborarne l’arduo inghippo (?) … però quella di collocare asino, ciuco o somaro anteriormente all’assessorato della scuola non è che dia una grande positività allo studio, o forse no?
E il mettere davanti a quello del personale la parola “culo”, beh; non reputo sia stata una cosa tanto felice e ben fatta … a meno che il "deretano" del responsabile non sia proprio un’otto perfetto!
Poi l’inglese transitando sul web potrebbe anche tradurlo come “culo personale”, neh?

E che dire dell’anticipare con il “posteriore” l’assessorato della mobilità  a mo di impertinente “sculettamento”, oppure quello demografico atto degli eventuale suoi conteggi o numerazioni.
Per non parlare poi di quello della legalità e dei diritti, che potrebbero far intendere all’ignaro lettore che se l’hai (il culo) in proporzioni sufficienti, allora ne hai tutti i diritti legali.
Poi c’è quello dei lavori e delle manutenzioni, neanche fossero dei chirurghi plastici intenti a rimediare ai decadenti posteriori altrui.

L’ass cultura che proprio bene non sta.
L’ass sanità che pare curino solo quello.
Mentre asseconomia, assbilancio, assurbanistica e asspolitichecasa concludono le “circolari” o eventuali "ovali" belle e-mail.

Poi all’atto della stesura di questo post, il lampo di genio e la soluzione a tutti i perché … quell’ASS è per noi genovesi, altroché cose campate nell'aria o culi a gogò.

Cavolo, che cosa ci voleva a capirlo un po’ prima, infatti sarebbe bastato calcolare l’aliquota che ‘sti qui c’hanno messo sull’IMU per capire che ce l’hanno messo nell’ASS, e come asini, ciuchi e somari ... noi (io di certo) ragliamo sui blog.




12 commenti:

Jennaro ha detto...

Poi c'è l'Ass pigliatutto che se vogliamo proprio andare per il sottile, rubamazzett... e

^_^

BRANCADORIA ha detto...

a Londra negli ambienti eleganti
ci sarebbe anche"ASSHOLE"" ma è
troppo raffinato....
P.S.Luciano ho visto il suo zampino!

sergio cusumano ha detto...

Hai scritto all'assculturaeturismo?

;-)

Anonimo ha detto...

Ass assa ass Fidanken

B. C. ha detto...

Ass econdiamoci!!!

Anonimo ha detto...

Veramente dei fenomeni

frap1964 ha detto...

@Luciano
Che dire?
Si vede che l'ass piace assai.
Noi a Firenze, per dire, possiamo vantare anche l' ass cult (ma privo di immagini sconvenienti).
A parte l'assessor(a) all'educazione e quella ad università, ricerca, turismo, ecc. che si dissociano.
;-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Beh, voi ne avete uno che quella parolina tronca addirittura precede il suo nome.
Mah, che dire; contento lui ...

Quindi se Sparta piange ... piangono tutti!

;-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio

Perchè dovrei scrivere alla Sibilla?

A dire il vero non ho ancora letto niente di quello che vuole fare.

Luciano Ardoino ha detto...

@BRANCADORIA

Spero non le dia fastidio se "zampino", non vorrei mai.

Per l'asshole penso non l'abbiano fatto perché è una cosa troppo circo ... scritta.

;-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Jennaro

L'ass pigliatutto è proprio quello dell'IMU ... in fondo!

;-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Ho fatto un sogno e c'era Marco Bruschini come direttore generale dell'Enit.

;-)

Qui ...