sabato 27 aprile 2013

Bolle, sfere e palle



Riassunto delle puntate precedenti       


Lui, Robert Piattelli, del BTOedu che insieme ai colleghi Roberta Milano e via cantando, “dovrebbero” essere i creatori del sito ilgovernodelturismo.it, dice che la Struttura di missione per il rilancio dell’immagine dell’Italia l’ha sovvenzionato con 20.000,00 euro (il che cosa diamine sia quel ilgovernodelturismo.it è scritto qui, poi quo, quindi qua, anche paperino e gamba di legno)

Lei, Flavia Coccia, presidente della Struttura di missione e bla bla bla, dice che non è vero e che quindi non ha sovvenzionato nessuno, poi però sembrerebbe che dica di si, e va a finire che alla fin fine io non c’ho compreso una benemerita mazza.
O forse c’ho capito anche troppo … va beh, andiamo avanti.

Però una cosa l’ho subito capita, e vale a dire che Lei, la Flavia Coccia, ha dichiarato (anzi scritto, ma scrivere o dire è la medesima cosa) che con gli altri (quelli del BTO) non ha rapporti personali.

L’altro, Stefano Landi, presidente del SL&A, e quindi proprietario di un logo che appariva dapprima al fianco del BTOedu sul sito il governodelturismo.it ma che nottetempo è sparito di botto, non dice niente.
Mistero misterioso o cavolata pazzesca?

Lei, Flavia Coccia e l’altro, Stefano Landi, hanno avuto e hanno tuttora molti rapporti lavorativi (ved. il qui, quo e qua con paperino e gamba di legno appresso, linkati di sopra).
Lui, Robert Piattelli, sulla cosa non dice niente.

E mo vediamo di capire un po'





 
















Di Frap1964 (Magic Italy blog) e di me nella prima parte




14 commenti:

frap1964 ha detto...

Il blog è Magic, ma sfere di cristallo ... prosciutti e/o caciotte non ce ne sono, eh... ;-)

frap1964 ha detto...

Ora però, secondo me, con BBB dovresti finalmente riconciliarti... (non noti una certa qual somiglianza...?):-D

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

No, proprio per niente.

:(

frap1964 ha detto...

Per la cronaca, gia retwittato dal neo ministro e da alcuni "amici" di BTO.
E tu che fai... stai qui a pettinar le bambole e smacchiare i giaguari...? ;-)))

frap1964 ha detto...

Poi se non lo sai, sappilo (o sallo).
Massimo Bray è anche direttore responsabile della rivista edita dalla Fondazione di cultura politica Italianieuropei, che ha tra i suoi principali obiettivi quello di elaborare analisi e riflessioni pubbliche sui nodi cruciali dell’innovazione politica ed economica europea. La fondazione è un luogo di incontro tra le diverse tradizioni culturali del riformismo italiano.
Un dettagliuccio, eh...

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Per mia fortuna, della mia famiglia, e degli amici più cari, io non appartengo a quelle "cose" e tanto meno le faccio.

:)

P.S.: Chissà se adesso, anche lui scrivesse che va a dormire, sarebbe sommerso da una marea di "mi piace" su facebook?
Con qualcun'altro è successo ... anche recentemente, neh!

;-)

P. P. S.: ... e se avessero eletto me, quanti auguri "impensabili" potrei avere?

frap1964 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
frap1964 ha detto...

Il tuo vero problema è che frequenti poco le conferenze sul turismo.
E così facendo ti perdi le occasioni, eh... ;-)

Luciano Ardoino ha detto...

Oh mamma mia

Chissà perché la ZZZ (ex BBB) abbia aspettato tutto questo tempo per ricordarglielo.
E se l'Enrico Letta non fosse stato eletto 1° ministro ...

;)

P.S.: Speriamo che anche lui non scriva: "vado a dormire".

frap1964 ha detto...

Waiting il/i sottosegretario/i.
Ce ne sarà uno con qualche vaga idea su cosa voglia dire turismo?
Sperem...

Jennaro ha detto...

@ Luciano

Secondo il mio zotico parere, nominando Massimo Bray quale ministro dei Beni e attività culturali e Turismo, questi sapientoni del Partito Democratico hanno perso completamente ogni cognizione con la realtà. I messaggi sdolcinati che si inviano tra di loro sui vari Social fanno venire il voltastomaco. Falsi, sapendo di mentire. Commenti costruiti, ricercati, studiati nell'intento di abbindolare l'elettorato per indurlo a credere che l'attività turistica possa riprendere come prima. Con la sola "cultura", dice il neo eletto, saremo in grado di riprenderci al più presto da questa emergenza... Ma una volta al potere, questo "dotto" ministro, eletto con sistematica menzogna, dovrà fare i conti con la realtà. "Non ci sono soldi", ci dirà (ma come si fa a giurare di fornire i servizi che ha promesso di provvedere pur sapendo che non ci sono i soldi?). Naturalmente, l'enciclopedico uomo politico di sinistra avrà una risposta pronta anche per questo: "aumentiamo le tasse ai ricchi!". Eh sì, dal momento che i ricchi sono di natura dei malvagi, dato per scontato che si sono arricchiti sulle spalle dei poveri...

Un po' di me e un po' di Bray (ignorante... nel senso che ignora ciò, né!)

:-)

Gregorio ha detto...

http://www.visitfinland.com/it/

Bello, bello, davvero bello. Vien proprio voglia di partire :)

E forse non è costato pure meno di 20.000 euro! :(

Gregorio ha detto...

Mi scuso, c'è un "non" di troppo!

Luciano Ardoino ha detto...

@Gregorio


Verissimo e grazie.

Lo guarderò con attenzione

:)