domenica 19 maggio 2013

“Annuntio vobis gaudium magnum, habemus © ®”


... o se preferite “We announce with great joy, we have © ® ... fate voi e boh!

Eh si, la statistica quando diventa “creativa” (?) ha i suoi bei costi, ma troppo sovente non è che siamo poi così tanto contenti di questi loro annunci gioiosi, neh!

E se poi ci metti anche l’etica (?), ecco che i costi loro, e quindi i nostri, aumentano anche di un bel po’.





Ma andiamo per gradi con queste quattro “© ®“ scritte di seguito.

Dipartimento per gli affari regionali, il turismo e lo sport - Ufficio per le politiche del turismo – Servizio XIII -
assistenza tecnica Osservatorio nazionale del turismo
16/05/2013
Dipartimento per gli affari regionali, il turismo e lo sport - Ufficio per le politiche del turismo – Servizio XIII -
servizi di gestione del sito web www.ontit.it
16/05/2013
Dipartimento per gli affari regionali, il turismo e lo sport - Ufficio per le politiche del turismo – Servizio XIII -
progetto di sviluppo del conto satellite del turismo
16/05/2013
Dipartimento per gli affari regionali, il turismo e lo sport - Ufficio per le politiche del turismo – Servizio XV -
attività di supporto e assistenza tecnica UNWTO
16/05/2013


La prima è una convenzione biennale con Promuovitalia per finanziare la redazione del portale ONTIT, ovvero per pubblicare in modo più o meno sistematico degli studi e dei documenti fatti da altri.
E/o altri dati pubblicati da Istat, Bankitalia, Isnart, eccetera eccetera.
E' mera attività redazionale e non mi risulta facciano degli studi aggiuntivi.
In due anni il finanziamento è di € 669.214 fuori campo IVA perché si tratta di società in-house e praticamente coprono solo i costi.

La seconda è un accordo con ACI per far gestire ad ACI Informatica (la stessa del famoso portalone “Italia.it” ) il sito www.ontit.it dal punto di vista tecnico.
Hosting più eventuali modifiche del sw (che poi è un comune CMS open source).
Poi dovrebbero scrivere un sw per importare i dati turistici dal sito di Bankitalia (che li pubblica in pagine html ... figuriamoci ... tanti auguri !!)
Anche qui accordo biennale (sino a fine 2014) con una società in-house di ACI (che come si sa è vigilato dal dipartimento).
Il tutto per € 188.666,32 a sola copertura dei costi.
Però la cosa più “divertente” (probabilmente per loro e non certo per noi)  è che la dirigenza di ACI Informatica ha deciso di esternalizzare completamente questo genere di attività, nonostante abbiano il know-how interno.
In pratica, sempre che non abbia capito male, faranno più o meno da passacarte con aziende e/o consulenti esterni.

Il terzo è un accordo con Istat per proseguire nella compilazione del famoso Conto Satellite del Turismo.
Durata sino al 31 luglio 2014 (19 mesi).
Sarà anche effettuato un approfondimento tematico sul turismo per vacanza dei residenti presso le abitazioni di proprietà/multiproprietà (seconde case) in ltalia, nell'ultimo triennio.
Il tutto per € 250.000.


E passiamo al quarto che è un accordo con Promuovitalia (a mò?), questa volta per "incrementare la diffusione del Codice Mondiale di Etica del Turismo (UNWTO).
Presso il dipartimento della PdC ci sarebbe infatti il Segretariato Permanente del Comitato Mondiale per l'Etica del Turismo.
Se non ricordo male, voluto e istituito da Maria ... ops, Michela Vittoria Brambilla.
E cosa dovrebbe fare Promuovitalia in concreto?
"Supporto e assistenza tecnica indirizzate all'implementazione di un programma integrato finalizzato ad incrementare la diffusione del Codice Mondiale di Etica del Turismo".
Cioè?
Boh!
Comunque a copertura dei costi: € 153.599 .
Durata non specificata, perché si fa riferimento ad una precedente convenzione ... questo è il decreto di impegno di spesa sul capitolo di bilancio apposito della PdC, ovvero il 897: “Spese per il funzionamento della Segreteria Permanente del Comitato Mondiale per l'Etica per il Turismo”.

Considerazioni?
Anche la statistica (un po' creativa?) e l'etica hanno i loro bravi costi ... ©


P. S.: Con l’aiuto “totale” di chi so io per le ricerche, e che non finirò mai di ringraziare per l’amicizia concordatami.

P. P. S.: E poi "certa" gente si chiede con disprezzo il perché io sia così eternamente incazzato con questo modo di fare turismo?
Forse perché a differenza loro, avrò capito da dove si deve cominciare (?), e magari anche perché questo settore lo amo veramente nonché "DISINTERESSATAMENTE" ... neh? 
A buon intenditore poche parole!










8 commenti:

frap1964 ha detto...

Se la Brambilla scopre che l'hai chiamata Maria invece di Michela... :-D
Certo che l'attività redazionale di ONTIT deve essere piuttosto intensa, perché con quei 330mila euro/anno una decina di stipendi si pagano tutti.

Ma c'è un fatto positivo: ora queste cose alla PdC almeno le pubblicano (viva la trasparenza!!).

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Corretto, gulp!

Si li pubblicano ma credo che siano veramente in pochi (tu) ad andare a guardarli.

:)

frap1964 ha detto...

Lo fanno sì e no da un paio di mesi.
Io l'ho scoperto per puro purissimo caso.
E poi è che, di mio, sono un poco troppo curioso... ;-))

frap1964 ha detto...

Certo che oltre € 150.000 per l'etica del turismo...
Sarà anche una piaga il turismo sessuale, ma mi domando se altri paesi spendano cifre del genere per una segreteria generale di un qualche comitato (io qualche dubbio, in proposito, ce l'avrei eh... :)

frap1964 ha detto...

Nel frattempo Easy Italia è sospeso.
E' vero che costava 1,5 milioni/anno, +/-, ma forse a qualcosa poteva anche servire.
Certo che senza i dati sulle chiamate effettive ricevute e servite è piuttosto difficile dirlo.
Forse ripescando il vecchio sito qualche dato si trova...
Dopodiché... ma che senso ha continuare a pubblicizzarlo in home-page al portale italia.it?
Sulla pagina facebook sembra che postino ancora...

vinc ha detto...

@Luciano

Credo di aver capito chi è -Con l’aiuto “totale” di chi so io per le ricerche, e che non finirò mai di ringraziare per l’amicizia concordatami-

Sono sicuro che Frap1964 l'ha capito molto meglio di me.

;-)

Jennaro ha detto...

@Vincenzo

Credo di averlo capito persino io ... è stata Maria!!

:-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Jennaro

... allora è un miracolo.

;-)