giovedì 1 agosto 2013

#machemichiadiprioritàèilturismo?

Credo che su quella priorità del #turismo intesa da lor signori ... solo i deficienti (in senso buono, neh!) e chi ci guadagna, ci possono ancora credere.

COMMISSIONI CONGIUNTE 10ª SENATO X CAMERA
Camera dei deputati Sala del Mappamondo
PROCEDURE INFORMATIVE
Audizione del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo sulle
linee programmatiche del suo Dicastero.

E vai a capire il perché ... o forse non ce n'è neanche di bisogno! 

P. S.: E putacaso s'era già immaginata la cosa ... che non equivale al "l'avevo già detto" ma che "censuro" per logicità.

















7 commenti:

frap1964 ha detto...

Nei primi giorni di agosto, di solito, il Parlamento "chiude" (Commissioni comprese) e riapre a settembre (solitamente dopo il 15).
Se va molto bene con l'audizione se ne riparlerà a settembre (imho), giusto in tempo per vedere come è andata la stagione balneare.

Luciano Ardoino ha detto...

Vorrei vedere un buon padre di famiglia che va in vacanza quando le cose vanno male per l'economia famigliare.

:(

Si, va beh, questa cosa l'hanno già detta in tanti ma ricordarla male non fa.




Anonimo ha detto...

difficile essere insieme Ministro per i Beni culturali e Ministro del turismo!! Ma non si è voluto capire!!

Luciano Ardoino ha detto...

@Anonimo

Non si capisce il perché ... Seiji MAEHARA era il Ministro del turismo giapponese ed è anche il responsabile di altri dicasteri, quello delle Infrastrutture, quello della terra (land) che è il corrispondente del nostro Ministro dell’Ambiente e quello dei trasporti.
Nonché Ministro di Stato per Okinawa Territori del Nord e gli affari, e Disaster Management.
Come faccia questo signore a seguire tutto questo lavoro è molto semplice, circondarsi di validi collaboratori, soprattutto sotto l’aspetto meritocratico.
Quella cavolo di parola, il merito, quasi totalmente inesistente in Italia.
Fanfaroni!

frap1964 ha detto...

Stai a vedere che il motivo è questo:

Il Consiglio dei ministri e' convocato venerdi' 2 agosto 2013 alle ore 10,00 a palazzo Chigi per l'esame del seguente ordine del giorno: Decreto legge: disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione e il rilancio dei beni e delle attivita' culturali e del turismo (presidenza - Beni e attivita' culturali e turismo)

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Sì certo, avevo fatto caso, ma non è la stessa cosa che avrebbe dovuto dire il giorno 1° agosto?

Non credo che dopo quel CdM vengano stravolte Cultura e Turismo

;-)

frap1964 ha detto...

Bray avrebbe dovuto "anticipare" alle Commissioni congiunte cose non ancora discusse in CdM.
Per ragioni di "opportunità", secondo me, ha fatto rinviare l'audizione.
Mo' però bisogna vedere cosa contiene davvero di concreto 'sto decreto qui.
Letta e Bray ci si giocano la faccia, visti gli annunci roboanti della famosa conferenza del turismo del PD di gennaio scorso (e successivi).