sabato 12 luglio 2014

Banca d'Italia: Pernottamenti turisti stranieri nei primi quattro mesi del 2014 per Regioni e Province (percentuali incremento o decremento 2013)

In fondo al post le percentuali di incremento o decremento rispetto al 2013 


Percentuali incremento o decremento con il 2013

Regione
Percentuale con i primi 3 mesi 2013
Percentuale con i primi 4 mesi 2013
Piemonte
-8,60%
-9,40%
Valle D'Aosta
42,70%
38,90%
Lombardia
-10,20%
-10,20%
Liguria
7,90%
13,40%
Trentino Alto Adige
3,30%
1,60%
Veneto
-7,60%
-6,30%
Friuli Venezia Giulia
37,90%
28,30%
Emilia Romagna
-11,20%
-8,30%
Toscana
-13,90%
-9,50%
Umbria
-34,50%
-21,10%
Marche
-25,50%
-36,00%
Lazio
2,90%
11,50%
Abruzzi
-24,50%
-17,70%
Molise
-85,00%
-83,00%
Campania
-5,20%
-9,60%
Puglia
-27,90%
-23,00%
Basilicata
-35,00%
-36,70%
Calabria
-3,50%
-19,60%
Sicilia
16,30%
24,20%
Sardegna
7,30%
-3,10%
Totale
-5,60%
-3,00%
. . .

10 commenti:

El Greco ha detto...

Curioso il dato elevato di Padova e Brescia, per il resto diciamo che non vedo niente di sorprendente.

Luciano Ardoino ha detto...

@El greco

Padova elevato?

:(

frap1964 ha detto...

Sarebbe molto utile poter incrociare questi dati con quelli sui livelli della tassa di soggiorno.
Secondo me emergerebbero cose molto interessanti (ed anche ovvie)... ;-)
Ma di abolire definitivamente questa palese idiozia non ne parla nessuno al MIBACT o al TDLAB?

Luciano Ardoino ha detto...

Già provato caro Frap, ma sembra che la cosa non interessi nessuno.

:(

Tutti bravi a lamentarsi ma quando gli proponi di fare un lavoro che possa risultare utile (tassa di soggiorno con dati bankitalia), al massimo ti rispondono di farlo tu e che poi prenderanno in considerazione l'eventuale disparità.
I FE-NO-ME-NI delle associazioni del turismo nazionale.

:)


Luciano Ardoino ha detto...

Al TDLAB per adesso stanno cercando di risolvere il problema dei treni a Roma e a Firenze ... ricordi?

:)

P. S.: Certo che quelli sanno tutto di tutto.

Luciano Ardoino ha detto...

E non traggano in inganno i dati della Liguria, poiché col tempo quel segno + si tramuterà in un pesante segno meno con addirittura due cifre.




Jennaro ha detto...

@Luciano

Si spera che + x - alla fine dia +, magari al ²

:-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Jennaro


... magari - x - ... così almeno siamo sicuri che alla fine da +

:)

... na questi riuscirebbero a far venire ancora il segno meno anche in quetso caso.

Anonimo ha detto...

Il Lazio ha quelle percentuali per merito di Papa Francesco e non per altro.

frap1964 ha detto...

Pollice verde per 6 regioni su 20.
Andiamo proprio bene...
E la spesa?
Meglio non sapere, vah...