martedì 9 settembre 2014

Nel TDLAB c'è chi balla (speriamo) e allora la suono e poi la canto

E mo suono!

Sarò anche un rompicoglioni (ma solo quel poco che serve, e vale a dire quando non c'è la puntualità che in gergo mondiale vuol anche dire professionalità e qualità … mica poco, neh) ma lor signori del TDLAB, oltre all'ora legale attualmente in corso, credo (imho) che c'abbiano anche il giorno legale, infatti le cose promesse arrivano dopo un dì (speriamo) ... anche perché a tutt'ora non s'è visto ancora nulla.

Il 5 settembre dovevano informarci se la nostra richiesta era stata accettata, ma non s'è ricevuta alle 8 a.m. o di mattina com'è d'usanza, bensì alle 8 p.m. … e vabbeh!

Mentre della lista dei partecipanti manco a saperne poiché all'atto della nostra iscrizione sul web s'erano dimenticati di farci spuntare l'autorizzazione al trattamento dei dati.
La privacy per farla in breve e quindi nisba sul fatto di chi ci sarà, a parte qualche amico che ha aderito e di cui si sa per avvenute personali comunicazioni … e vabbeh!
Forse l'avranno fatto apposta per un certo motivo che penso io ?

Poi, il giorno 8 avremmo dovuto ricevere per mail le schede di approfondimento dei vari gruppi, mentre oggi è il 9 e non s'è ancora vista 'na mazza fionda … e vabbeh!


Ma quello che non vabbeh per nulla è che sembra ci siano dubbi sull'eventuale nostra “alta interattività” o almeno sperano che essa ci sia (ved. immagine sotto).


Hello, ma allora dico, domando e chiedo: non c'hanno forse scelti loro oppure quel prefazio nella mail ricevuta (alle otto di sera) e che fa un po' così (ved. immagine sotto) era solo un sopraffino pourparler e c'hanno poi scelto tutti ? 
Oppure sfugge che tra i partecipanti, a quanto ne so, ci saranno persone con oltre 45 anni di professione nel turismo ai massimi livelli internazionali ?
Ma "speriamo" decché ?
.

E poi quel “da domani si balla” di Sergio Cagol … ma che cos'è ?

E non potevano cominciare a far i primi passi di danza il giorno prima tanto per farci arrivare in orario quanto da loro affermato e scritto ?

No no, non va bene, anzi, ma va male forte.
E dove cippa hanno studiato Pubbliche Relazioni, sempre che l'abbiano fatto, forse nella Siberia di qualche decennio fa ?

... e poi le canto!

P. S.: Per essere rispettati bisogna rispettare, neh!







21 commenti:

Luciano Ardoino ha detto...

Arrivata alla 10:34

:)

sergio cusumano ha detto...

Non è stato molto elegante in quel -speriamo-

:-((((((((

frap1964 ha detto...

Io proprio non ti capisco.
Sei stato scelto in un gruppo di pochi eletti ed esperti, immagino dopo accuratissima selezione e verifica delle richieste, e ti lamenti per poche orette di ritardo?
Piuttosto mi pare che gli alti strateghi digitali del turismo italiano si siano dimenticati che, sin dagli albori di Internet, le discussioni si son sempre fatte in luoghi virtuali deputati che rispondono al nome di forum.
Capisco che siano cosucce un po' troppo 1.0, ma funzionano a meraviglia da sempre.
E il web pullula di siti dove un forum si apre e si gestisce gratuitamente. Senza contare la marea di sw open-source disponibili per una eventuale installazione su host locale, anche pubblico.

Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio

Allora con te siamo circa 200 (per ora) ad aver capito così.

Mah!

:)

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Nei forum è necessaria la presenza degli amministratori.
Quindi un "quasi" lavoro anche se a rotazione.

:)

frap1964 ha detto...

Vorresti forse insinuare che al TDLAB, invece, non si lavora? :-)
Ohe', ma stiam parlando de la crème de la crème degli strateghi digitali del turismo italiano, mica pizza e fichi.
In tutta franchezza non mi pare mica tanto elegante, da parte tua, eh...

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Occhio per occhio e dente per dente.

... e già che ci siamo anche pan per focaccia.

:)

vinc ha detto...

Forse credono di sapere cosa si prova ad essere Dio

:-DDD

Luciano Ardoino ha detto...

@Vinc

Interrogativo immagino

vinc ha detto...

Forse credono di sapere cosa si prova ad essere Dio???

Luciano Ardoino ha detto...

Meglio

:)

Jennaro ha detto...

@Luciano & @Vinc

Forse credono di sapere cosa si prova d essere (i) Dio... ti scrivo questa mia per farti sapere che la canzone che hai cantato mi è piaciuta assai...

:-)

Francesco Pedroni ha detto...

A me quell'alta interattività con l'aggiunta di SPERIAMO mi suona tanto di presa per il mulo nei confronti di chi si è iscritto a quel laboratorio.

Non si fanno queste cose!!

sergio cusumano ha detto...

Chi credono di essere???
Più leggo quella frase e più mi infastidisco per te Luciano.

sergio cusumano ha detto...

Sono almeno arrivate delle scuse?

sergio cusumano ha detto...

Non credo altrimenti le avresti scritte

Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio
No, nessune scuse.

Piuttosto credo che non abbiano proprio capito il perché mi sono offeso.

A parte che non penso che ci riescano ad offendermi per tanti vari motivi, ma non credo nemmeno che abbiano capito che sto solo difendendo gli altri iscritti.

:)

Bontà loro

frap1964 ha detto...

Io comunque la ratio di mandare dei documenti ad un ristretto gruppo di persone "interessate", farne una pre-discussione a Roma (immagino in tre gruppi separati) di tre ore e poi fare un "evento online" di 40h su due giorni solari per ridiscuterne ancora (di notte?) non l'ho mica tanto capita, eh...

Nel gruppo Interoperabilità sono in 25.
Se si presentano tutti, in media ciascuno avrà circa 7 min per dire la sua (repliche escluse).

Nel gruppo Sviluppo Digitale sono in 35.
Se si presentano tutti, in media ciascuno avrà circa 5 min per dire la sua (repliche escluse).

Nel gruppo Promozione e Commercializzazione sono in 68.
Se si presentano tutti, in media ciascuno avrà circa 2,5 min per dire la sua (repliche escluse).

Con questi presupposti mi domando che razza di discussione potrà saltare fuori.

Chi andrà a Roma, secondo me, o ha del gran tempo da perdere, o vive di illusioni o non ha capito bene a cosa serve, in realtà, tutto questo bel circo qui.

frap1964 ha detto...

Non a caso lo streaming non ha molto senso, eh.
Vorrai mica che ci renda conto realmente del livello degli strateghi digitali al di fuori della stretta cerchia degli affiliati TDLAB.
E meno male che si tratta di attività pubbliche.

Sopire, troncare... troncare, sopire (cit.)

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Confido nella clemenza di alcuni partecipanti che non vogliano raccontare le proprie esperienze, i propri disagi etc. di cui s'è già sentito parlare innumerevoli volte a scapito delle eventuali innovazioni da proporre.

So bene che esistono 'ste persone ma per l'occasione sono certo che non ce ne saranno.

... e non lo spero, ne sono arci sicuro.

Altrimenti li fulmino con delle occhiatacce.


:)

Luciano Ardoino ha detto...

... sullo streaming concordo

:)