mercoledì 31 dicembre 2014

Turismo: prefazio per i buoni e per i cattivi del 2014

Anche il 2014 se n'è andato e rendiamo grazie a Dio.

Un anno di merda nel turismo nazionale che di più non si può.

I dati della Banikitalia, sui pernottamenti degli strangers, dicono che abbiamo fatto una patta col 2013, che però fu a sua volta un pessimo anno.
Ma in quel conteggio sono ahinoi compresi i pernottamenti degli immigrati che, a quanto si dice, dovrebbero essere parecchi e anche di più.
Quindi, tra gli italiani che hanno scelto di soggiornare (in crescendo) nei Paesi esteri e gli stranieri che qui sono calati, ecco che la cacca aumenta sempre di più. 

Eppure il letame concima ma si vede che qui quella sostanza è alquanto acida e di conseguenza cresce solo la gramigna.
Eccome se cresce.

Bene, detto questo, da domani mi ci metto di buona lena e butterò giù una paginassa di quei nominativi che, secondo me, seppur in posizioni predominanti o influenti nel settore, non hanno prodotto una mazza se non per loro stessi.
Un po alla maniera delle scuole elementari dove vengono elencati i buoni e i cattivi, e ovviamente con la motivazione (imho).

Inutile aggiungere che quella dei buoni è presto fatta, mentre per quella dei cattivi mi ci vorrà per forza di cose qualche giorno di tempo.

S'incazzerà chi si vedrà in quella dei cattivi?
Ecchissenefrega!!

Io sono incazzato molto di più.

Poi con l'anno nuovo questo blog cambierà registro e verrà diviso in due parti; nella prima le cose ben fatte che man mano si vedranno nel Bel Paese, mentre nella seconda quelle che mi faranno schifo o pena.

Presumo che nella prima ci saranno scritte ben poche cose.

Buon 2015 e …







5 commenti:

vinc ha detto...

hahahahaha l'idea mi piace e non vedo l'ora.

Poi ti chiamo per gli auguri.

:-DDD

Gregorio ha detto...

Sarà più faticoso seguire due blog ma sono sicuro ne varrà la pena.
Mi raccomando anche i professori, quelli che insegnano turismo, senza distinzione di sesso, non sarebbe corretto. Tutto sommato il tuo è un atteggiamento positivo per sperare di invertire nel 2015, bellicoso ma positivo. Auguri 2015

Luciano Ardoino ha detto...

@Gregorio

Grazie e contraccambio l'augurio di cuore.
I professoroni?
E certo che sì.
Credo che saranno i primi ad entrare in quella speciale classifica.

:)

frap1964 ha detto...

Anche nel 2015 vuoi farti un sacco di nuovi amici, eh?
E vabbè... buon 2015 !!

rickysub ha detto...

Spero che le nuove proposte di kel nell'incoming possano stare nella parte dei buoni!!!!

ti auguro buon anno e ci impegneremo che qualcosa nel "turismo" cambi...