giovedì 28 maggio 2015

Turismo Friuli Venezia Giulia: sedicesima Regione in Italia come presenze e dicono che sono bravi? Abbè, sibbè...


... che io certi articoli... proprio non li capisco?

Dunque caro FVG, a fine 2013 hai registrato 7,84 milioni di presenze, conquistando così il 16° posto tra le 20 regioni italiane (21 se vogliamo distinguere le province autonome di Trento e Bolzano). 11° posto per la spesa.

A fronte di queste posizioni e numeri, mi spieghi chi cavolo se ne frega se primeggi nella strategia di promozione turistica, c'hai il booking on-line, vendi prodotti/servizi sul web e presidi i social media?
Evidentemente lo farai anche male, altrimenti come lo spieghi il sedicesimo posto?
Oppure alla fin fine le cose che contano sono altre e non la fuffa 2.0.
Tipo che arrivare in Friuli non è proprio facile facile...
O no?

Ma se andiamo a ben vedere... si parla di un rapporto commissionato da Unicredit al TCI per quanto riguarda il FVG, e risulta essere un'iniziativa di "Unicredit 4 Tourism" che sta facendo il giro delle principali città italiane... che siano dei “redazionali” pagati da Unicredit per via di qualche pubblicità sui vari quotidiani?
Boh, chissà... si fa per dire, neh!


Interessanti, ad esempio, i numeri a pag. 24 e 25 del rapporto TCI.

Curioso il grafico di spesa a pag. 31.
Gli USA spendono in centro Italia quasi quanto i tedeschi nel Nord-est... e chissà da cosa nasce questa predilezione degli americani per il centro-Italia (Roma-Firenze ?)...


 

2 commenti:

Anonimo ha detto...

grande

frap1964 ha detto...

Eh... ma ora vedrai che spendendo un po' di soldi pubblici in cose tipo il Travel Appeal e promuovendo inutili corsi sul digital marketing per gli operatori, tipo la Puglia e l'Emilia Romagna, per dire, allora sì che le classifiche di presenze e di spesa si risalgono velocemente.
Prendano esempio dalla Toscana, che può invece vantare un bel 2° e 4° posto.
Anche merito di iniziative come il BTO a Firenze.

Ma anche no, imho. ;-)