sabato 19 marzo 2016

E il bilancio del turismo della Liguria chi lo ha approvato, mia nonna?

?

Ci sia consentito avanzare qualche sospetto sulle ultime dichiarazioni (ved. Qui) dell'assessore al turismo ligure, Gianni Berrino, in merito al fatto che per gli uffici turistici non ci siano di palanche.

A causa del decreto Delrio la competenza sul turismo è passata dalla Provincia in capo alla Regione e i Comuni sono stati “obbligati” a farsi carico del personale degli IAT se volevano mantenere attivo il servizio.
E purtroppo, anche quest’anno, dalla Regione non arriveranno soldi, come conferma l’assessore al turismo Gianni Berrino:”Nel bilancio regionale 2016 non sono previsti stanziamenti per questo settore, così come già avvenuto nel 2015.”

Ma porca paletta, e visto che nel 2015 non c'erano le palanche e che quindi sulla questione era già presente un problema storico da risolvere immediatamente, com'è che non s'è preoccupato (l'avranno informato della cosa i due consiglieri che ha ma che non dispongono del minimo pregresso?... e se non hanno pregresso, come cippa potevano informarlo?... e se non hanno pregresso e non l'hanno informato, perché diavolo sono finiti lì?... vabbeh, lo so!), oppure se n'è strafregato delle palanche necessarie per far andare avanti gli IAT?
Forse esagero nel pensare male.
Ma non è detto.

E come sarebbe a dire che nel bilancio regionale 2016 non ci sono stanziamenti per il turismo?
E il bilancio chi lo ha approvato, mia nonna?
Infatti lo stato di previsione (ved. qui) per il 2016 è di circa 3.4 milioni di euro per il settore turismo.
Se poi non li vogliono dare ai Comuni per sostenere gli IAT e tutto un altro discorso.
Però amministrarli e suddividerli meglio, quei 3,4 milioni, sono certissimo che si poteva, eccome se si poteva... ma questo lo scriverò dopo.

Lui dice che "Una soluzione potrebbe arrivare dal Governo, che sta pensando all’istituzione di una city tax sulle presenze turistiche. I soldi derivanti verranno destinati in parte alla promozione turistica e sarà di nuovo possibile fornire il materiale"

Ettepareva che non ricorresse ad altri balzelli altrui ma non bastano ancora quelli che già ci sono?)... e poi perché verranno destinati alla promozione turistica solo in parte?
Con gli altri che cosa ne fa?
Li userà forse per assumere o dare gli incarichi non granché importanti a qualcuno (del suo medesimo partito?) e senza che questi abbiano un minimo pregresso nella materia (quest'ultima cosa è già evidente in quell'assessorato)?
Vedremo!!

Gli IAT, di cui preferisco evitare di elencarne le discrepanze altrimenti facciamo notte, costano circa un milione di euro all'anno.
Ebbene, l'assessore è stato informato che quegli IAT, se gestiti come si dovrebbe, potrebbero non solo non costare niente, ma addirittura portare nelle rispettive casse delle altre palanche utili poi a sistemare molte cosette per il settore... pare però che di quell'informazione all'assessore non sia importata di meno anche perché sentita la cosa s'è ben guardato dal chiedere il come si fa... e la cosa ha una sola spiegazione.

N. B.: L'informazione gli è arrivata da chi gestisce questo blog e almeno due volte. Una per iscritto e l'altra a voce.

Ma perché hanno messo Gianni Berrino a dirigere quel settore così importante per la Liguria?
E non è forse il caso di rivedere... 







8 commenti:

vinc ha detto...

Magari tua nonna i soldi per gli iat li avrebbe trovati

:-DDD

BRANCA DORIA ha detto...

anche la mia

;-)

vinc ha detto...

E comunque tra assestamenti, disposizioni, approvazioni, vari, ripartizioni, azioni di accompagnamento etc. quel bilancio lo possono cambiare quando vogliono nell'anno solare.

Anonimo ha detto...

Lo volete capire che non ci sono i soldi???????


frap1964 ha detto...

@Anonimo
Ti inviterei a leggere con attenzione l'ultimo assestamento di bilancio 2015, delibera della Giunta regionale n.1272 del 16 novembre 2015, amministrazione proponente: Giovanni Toti.
In particolare la relativa ripartizione in capitoli di spesa per le varie voci:

AREA XVII - TURISMO

U.P.B. 17.101 - INTERVENTI PROMOZIONALI PER IL TURISMO
U.P.B. 17.201 - INTERVENTI PROMOZIONALI PER IL TURISMO
U.P.B. 17.202 - SVILUPPO DELL’ATTIVITA’ ALBERGHIERA
ED EXTRA ALBERGHIERA E DI STRUTTURE DI
SUPPORTO ALL’OFFERTA TURISTICA
U.P.B. 17.203 - SVILUPPO DELL’ATTIVITA’ ALBERGHIERA
ED EXTRA ALBERGHIERA E DI STRUTTURE DI
SUPPORTO ALL’OFFERTA TURISTICA - CONTRIBUTI IN ANNUALITA’
U.P.B. 17.204 - INTERVENTI PER IL TURISMO ITINERANTE


17.101.000 8400
SPESE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ CONCERNENTI IL TURISMO
E LA PROMOZIONE TURISTICA
Cassa: € 1.107.104,00 | Variazione: € -611.996,00

17.101.000 8402
CONTRIBUTI ALL’AGENZIA REGIONALE PER LA PROMOZIONE
TURISTICA PER L’ATTIVITA’ DI PROMOZIONE TURISTICA
Cassa: € 518.500,00 | Variazione: € +118.500,00

17.101.000 8405
TRASFERIMENTO A FAVORE DEI COMUNI PER
L’ASSORBIMENTO DEL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO
DELLE PROVINCE E DELLA CITTA’ METROPOLITANA GIA’IN
SERVIZIO IN MODO CONTINUATIVO PRESSO GLI IAT
SPESA OBBLIGATORIA E D’ORDINE
Cassa: € 108.500,00 | Variazione: € -41.500,00

17.101.000 8412
COMMISSIONI E RIMBORSI SPETTANTI A FILSE S.P.A.
PER L’ATTIVITA’ DI GESTIONE DEGLI INTERVENTI
AGEVOLATI NEL SETTORE DEL TURISMO
Cassa: € 250.000,00 | Variazione: € +250.000,00

17.101.000 8464
TRASFERIMENTI ALLE PROVINCE E AL COMUNE DI GENOVA
PER IL FUNZIONAMENTO DEGLI I.A.T. E PER
L’ATTIVITA’ STATISTICA
Cassa: € 553.245,39 | Variazione: € -50.000,00

TOTALE U.P.B. 17.101
Cassa: € 6.030.785,39 | Variazione: € -334.996,00

...

TOTALE U.P.B. 17.201
Cassa: € 5.106.773,85 | Variazione: € -4.559.335,73


...

TOTALE U.P.B. 17.202
Cassa: € 0 | Variazione: € -403.320,00

...

TOTALE U.P.B. 17.203
Cassa: € 12.033,79 | Variazione: € -5.992,93

...

TOTALE U.P.B. 17.204
Cassa: € 15.493,71 | Variazione: € 0,00

------------------------------------------------------------------------------

TOTALE AREA XVII
Cassa: € 11.165.086,74 | Variazione: € -5.303.644,66

TOTALE SPESA
Cassa: € 12.954.946.512,77 | Variazione: € -3.709.714.198,31


Questo per la serie: ”Nel bilancio regionale 2016 non sono previsti stanziamenti per questo settore, così come già avvenuto nel 2015.”.

I casi sono due, imho: o nemmeno leggono quello che approvano in Giunta oppure mentono alla stampa sapendo di mentire; tanto poi nessuno controlla.

Luciano Ardoino ha detto...

Grandissimo Frap

Anche perché mi hai evitato un sacco di ricerche che stavo proprio facendo in questo momento.
Grazissimo

:)

frap1964 ha detto...

E comunque dal bilancio previsionale triennale 2015-2017 della regione Liguria

TOTALE AREA XVII - TURISMO
Residui presunti: 8.197.168,96
Competenza 2015: 8.603.348,43
Cassa: 16.800.517,39
Previsione 2016: 3.411.288,39
Previsione 2017: 3.380.000,00

TOTALE GENERALE SPESE
Residui presunti: 5.795.765.453,24
Competenza 2015: 10.556.978.581,04
Cassa: 16.352.744.034,28
Previsione 2016: 9.199.648.146,94
Previsione 2017: 9.175.079.204,61



Basta fare i rapporti
(Previsione 2016 - Competenza 2015 / Competenza 2015)*100
(Previsione 2017 - Competenza 2015 / Competenza 2015)*100
(Cassa AREA XVII - TURISMO / Cassa TOTALE GENERALE)*100
(Competenza 2015 AREA XVII - TURISMO / Competenza 2015 TOTALE GENERALE SPESE)*100
(Previsione 2016 AREA XVII - TURISMO / Previsione 2016 TOTALE GENERALE SPESE)*100
(Previsione 2017 AREA XVII - TURISMO / Previsione 2017 TOTALE GENERALE SPESE)*100

sui TOTALE AREA XVII - TURISMO e TOTALE GENERALE SPESE per rendersi conto in quale considerazione reale sarà tenuto il settore turismo in Liguria nel prossimo biennio.

(Previsione 2016 - Competenza 2015 / Competenza 2015)*100
TOTALE AREA XVII - TURISMO: -60,35%
TOTALE GENERALE: -12,86%

(Previsione 2016 - Competenza 2015 / Competenza 2015)*100
TOTALE AREA XVII - TURISMO: -60,72%
TOTALE GENERALE: -13,09%

(Cassa AREA XVII - TURISMO / Cassa TOTALE GENERALE)*100
0,103%

(Competenza 2015 AREA XVII - TURISMO / Competenza 2015 TOTALE GENERALE SPESE)*100
0,0815%

(Previsione 2016 AREA XVII - TURISMO / Previsione 2016 TOTALE GENERALE SPESE)*100
0,0371%

(Previsione 2017 AREA XVII - TURISMO / Previsione 2017 TOTALE GENERALE SPESE)*100
0,0368%

E meno male che il turismo dovrebbe essere "il ns. petrolio" anche per i liguri.
Va bene che da quelle parti avete fama di avere "braccino corto", ma forse qui si esagera un po'...:-)

frap1964 ha detto...

Ah... per la cronaca, sempre nell'ultimo assestamento 2015:

17.201.000 8468
TRASFERIMENTO DEI FONDI PER LA REALIZZAZIONE DEL
PROGETTO "ITALIA.IT" A VALERE SUL FONDI
PROVENIENTI DALLO STATO PER IL FINANZIAMENTO DI
PROGETTI STRATEGICI NEL SETTORE INFORMATICO
(CONVENZIONE TRA IL DIPARTIMENTO PER L’INNOVAZIONE
E LE TECNOLOGIE E LA REGIONE LIGURIA SIGLATA IL
21/05/2007) (R) l. 16/01/2003,n.3,art.27
REISCRIZIONE

Importo Attuale
Residui: 1.046.363,83
Competenza: 0,00
Cassa: 1.046.363,83

Variazioni
Residui: -1.046.363,83
Competenza: 0,00
Cassa: -1.046.363,83

Totale:
Residui: 0,00
Competenza: 0,00
Cassa: 0,00


No dai, davvero, non so se ridere :-) o piangere... =-)