giovedì 21 aprile 2016

Carlo Fidanza turismo

La faccenda è tutta qui... e riassumendo il post di Riccardo Fucile che è l'amministratore del blog “DestradiPopolo.net”, pare che Carlo Fidanza, attualmente commissario e poi Dg dell'agenzia di marketing turistico della Liguria, abbia alzato il tiro.

Riccardo Fucile non le manda a dire a Carlo Fidanza, il quale, tra altre cose, replica così (ved. immagine sotto):


… e allora facciamo 'sta benedetta banale ricerchina sul motore di ricerca più usato in Italia, Google, e...


… a parte che come secondo c'è 'sto blog che non è che ne parli così tanto bene del Fidanza, ma è bene dire che il suo predecessore, tale Enisio Franzosi, nello specifico settore dispone di un CV di tutto rispetto iniziato nel '74 e sempre in aziende di promozione turistica... e questo anche se personalmente non ho condiviso negli anni moltissime sue programmazioni... dove picchio sono scritte le “presunte” conoscenze turistiche di Carlo Fidanza?
Forse queste (ved. Qui)?... sull'apicultura, sui conigli e compagnia bella?... oppure su una relazione pressoché identica a quelle viste anni prima che presentasse la sua in sede europea?
Ricordo per i più disattenti o per i profani in materia che un DG del marketing turistico deve obbligatoriamente avere del notevole pregresso poiché non ci si può inventare “professori” in tecnicismi così importanti dai quali poi dipende l'economia di centinaia di migliaia di operatori.
In merito poi ai dichiarati 90k euro e rotti all'anno, è bene ricordare che a questi vanno sommati 20k per il raggiungimento di chissà che e che non vengono mai disattesi.
Li prendono sempre tutti seppur... vabbeh; si sa!

Ora sarebbe giusto ricordare che Carlo Fidanza fu in procinto di diventare l'assessore del turismo ligure ma, all'atto della vittoria del CDX nelle recenti regionali e dopo votazione interna, ecco che alla fine gli fu preferito Gianni Berrino (naturalmente senza alcun pregresso nel turismo), al quale a sua volta hanno “agevolato” come collaboratori, sempre quelli del partito politico “Fratelli d'Italia”, Simone Torello (immobiliare), Paolo Boz (consulente web) e quindi Carlo Fidanza.
Porca paletta, quattro su quattro senza la minima conoscenza operativa nel settore in cui dovrebbero decidere le sorti della maggior parte della popolazione ligure.
Mi si vuole spiegare il come si possa solo pensare che l'ambaradan possa andare bene anche se le principali associazioni si siano dichiarate felici e contente?
Ma quando mai è accaduto l'opposto in ogni dove nello Stivale e non solo?.. sì, che aspetti ancora un po e poi si vedrà come le associazioni saranno gaudenti...

Non è che oltre alla mancanza di pregresso nel turismo manchi anche di un minimo di logicità?

Altrimenti che cosa è?

... aggiornamento dopo 5 ore nella home page di Google alla voce di ricerca "Carlo Fidanza turismo", mentre continua a mancare il pregresso, anzi... 




... poi ho provato (curiosità) sulla home page di Yahoo (che non si sa mai) per vedere se almeno lì... ahia ahia iai... addirittura come prima notizia...


11 commenti:

sergio cusumano ha detto...

Ma è convinto Fidanza di quel che dice?

:(((

Francesco Pedroni ha detto...

Modesto eh?

:-(




Luciano Ardoino ha detto...

Non ci rimane altro che sperare nella fortuna... con questi c'è poco da fare.


Francesco Pedroni ha detto...

@Luciano

Se non fosse che chi vive sperando......


frap1964 ha detto...

Occhio che i motori di ricerca ti profilano e tendono a restituirti risultati a te collegati. Se faccio io la ricerca, il tuo blog compare solo alla terza pagina, per dire.
Federturismo, alla nomina di Fidanza, si espresse così.
Ciò detto, è evidente che di vera competenza del settore non se ne parla neanche da lontano.
Come per la presidente di ENIT, d'altra parte.

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Sarà come dici ma Yahoo non lo uso mai, eppure...
Ho provato a cercare su Google nel PC del mio più piccolo e il blog appare sempre in home page.
Mah, chi ci capisce è bravo.

:)

Luciano Ardoino ha detto...

Fidanza parla di una stima maturata negli anni?
Quali?
Due anni in parlamento europeo?

Perbacco

sergio cusumano ha detto...

A parte le riunioni, inviti eccetera a destra e a manca, che cosa è riuscito a realizzare?

Non trovo niente sul web
Qualcuno può aiutarmi?



sergio cusumano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sergio cusumano ha detto...

Sul web ho trovato inviti anche in parlamento europeo nei confronti di 4village del tuo amico (credo) Roberto Vitali, ma alla fin fine che cosa ha ottenuto?

Luciano Ardoino ha detto...

Pour parler... così tanto per dire

:)