domenica 17 luglio 2016

E ti... dell'Enit...

E ti... dell'Enit...

... ma ti rendi conto che voi del CdA di ENIT, durate in carica 3 anni, se non vi chiudono prima? 

Avete poi un mandato al più rinnovabile per altri 3, per statuto, e sempre che ve lo rinnovino quelli che vi governeranno dopo... cosa altamente improbabile, se continuate così.
Quindi chiuderete il primo mandato nel luglio 2018 (quando il governo Renzi sarà andato a casa da 3 mesi... se non va a casa prima... speriamo) e il secondo mandato (solo potenziale...) nel luglio 2022.

I cluster su cui ENIT intende concentrare i propri sforzi sono:
...
sport e grandi eventi (come Ryder Cup, Roma 2022).

Cioè pensate oggi ad una manifestazione che si terrà a Roma nel settembre 2022 (tra sei anni dicasi sei), quando, per nostra fortuna, ve ne sarete comunque andati da via Marghera (sede romana di Enit).

Ma secondo voi, cari amici che mi leggete, ci sono o ci fanno?
Secondo me ci sono.

… nel mentre adesso pare che non facciate niente (ved. presentazione del triennale che a dire tanto... è il nulla!).


2 commenti:

frap1964 ha detto...

Mi pare di intuire che questa "visione strategica" di medio-lungo periodo di Evelina & Soci non ti soddisfi proprio del tutto, per il prossimo biennio (che un anno da CdA ormai se lo sono giocato...).
E' che in realtà non stanno lavorando per noi, ma per il bene dei nostri figli e nipoti, eventualmente amanti del golf.
Ovviamente, per il digitale, in modalità responsive e mobile (E.T. telefono [a] casa...!)

frap1964 ha detto...

Comunque, nel caso ci fossero dei dubbi, a pag. 54 del piano triennale si legge:

...
Il turismo sportivo, per sua natura, possiede enormi potenzialità per lo sviluppo non solo economico, ma anche socio-culturale di una destinazione turistica.
Alla pratica sportiva si associa e accompagna spesso la visita di destinazioni turistiche che ospitano grandi eventi, in grado di muovere flussi turistici di grandi proporzioni, con ricadute positive sulle economie locali.
In tal senso gli impegni della Destinazione Italia saranno indubbiamente incentrati sulla Ryder Cup che Roma ospiterà nel 2022 nonché sul lavoro per la candidatura alle Olimpiadi di Roma 2024.

Olimpiadi che con buona probabilità a Roma, nel 2024, non si faranno mai, se la sindaca M5S V. Raggi terrà fede agli impegni presi e non vorrà perdere la faccia davanti all'intero Paese e alla città.