lunedì 26 settembre 2016

Turismo: "naturalmente" l'hashtag #fogliameinitalia

M'arriva l'avviso che Frap1964 ha scritto un nuovo post e come al solito vado di corsa a vedere (ved. Qui)... d'altronde Magic Italy è uno dei pochissimi blog intelligenti che trattano di turismo, imho, e...


… ma dai non si può, e no che non si può.
L'hashtag che all'Enit (Roberta Milano ndr.) si sono “inventati” è da URLO, sì ma non da un urlo piacevole, no, da URLO di... #macheminkiaé.
Ma chi si sognerebbe mai di intitolare una qualche campagna, sul web o meno, come #fogliameinitalia o la sua traduzione in lingua inglese ?
Suvvia... e il prossimo step sarà forse i pupazzi di neve in Italia ?


Che poi foliage in italiano vuol dire anche chioma... e sai in stile Hairstyling italian selfie su sfondo di paesaggi nazionali autunnali e coinvolgendo parrucchieri famosi... se non tirano su una valangata di “I like” come da ridere ?
Eh già, ci sarebbe proprio da ridere se non fosse che... 


Che poi quei belin di hashtag, tweet, mi piace e chi più ne ha più ne metta, non servono praticamente ad una mazza fionda, beh; ormai si spera che l'abbiano capito un po' tutti... ovviamente a parte chi ci lavora che ha tutto l'interesse per convincere qualche fesso della loro utilità nel fare arrivare più turisti.


Da personali ricerche, ma non solo mie, il risultato è che quelle “belin” di cose riportate sopra (hashtag etc.) non producono una cippa... infatti è così che delle Regioni che hanno avuto un'engagement pazzesco (il passa parola di un tempo che adesso avviene attraverso il web), dei retweets a volontà e numeri spropositati di “I Like”, ma che di turisti... nisba.
Viceversa quelle Regioni che della cosa non è potuto fregare di meno, ecco che di turisti ne ha ricevuto a flotte... con l'ausilio dell'aumento della qualità e di ottimi progetti o piani di marketing. 
E come esempio sull'inutilità degli hashtag eccetera (ved. Qui)... i numeri sono di due anni fa ma da allora è sempre stato così, se non peggio.... le Marche nel 2014 ebbero il doppio di followers stracciando la seconda classificata, ma persero il 36% delle presenze, tanto per dirne una... oppure la Toscana che risultò prima in tutte (engagement, followers, facebook etc.) ma persero il 7% dei pernottamenti... viceversa la Valle d'Aosta che stazionava in quelle classifiche del picchio (e per picchio intendo quelle che non sono di certo le prime), ebbe però in incremento turistico del + 48,20%.


E naturalmente, manco a dirlo quando si tratta di 'ste (vabbeh), la Liguria s'è subito “aggiornata” a questa str... anezza ed è partita con la medesima cosa (ved. Qui).... e sempre “naturalmente” si sono lodati con: dopo il successo estivo con l'hashtag #lamialiguria... eccetera eccetera... parte il marketing autunnale... facendo vedere le foglie ?
Ma successo estivo decché ?... che tutte le altre Regioni italiane sono andate molto meglio assai e pure tanto con percentuali della madonna a due cifre (ved. Qui) a causa dei noti fatti del terrorismo internazionale ?


ed ancora “naturalmente” al commissario del marketing turistico ligure, Carlo Fidanza (naturalmente un trombato politico)... che “naturalmente” non dispone di nessun specifico pregresso nel turismo (ettepareva)(ved. Qui), come d'altronde il suo assessore Gianni Berrino che s'è circondato a sua volta di “gente” che il turismo non l'ha mai masticato (agenti immobiliari e ma tutti del medesimo partito dei Fratelli d'Italia (così, tanto per far capire come vanno le cose da quelle parti), beh; credo che gli abbiano rinnovato l'impegno semestrale poiché il 26 luglio 2016 scadeva, ma è ancora lì.

P. S.: Gli hashtag, i tweet e Fb si usano per particolari circostanze e in questo caso sono utili, ma non si usano per... capre.

5 commenti:

frap1964 ha detto...

In verità foliage, in inglese, ha sì il significato di chioma, ma solo riferita agli alberi.
La chioma nel senso dei capelli, normalmente, si traduce come head of hair o mane.
Però l'idea dell' accoppiamento con l'hairstyling potrebbe anche funzionare, chissà... in fondo farebbe girare un po' l'economia della cosmesi italica.

Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

... era solo per integrare l'hairstyling, quindi per avere più click o str... anezze del genere considerato che su quelle ci campano.
Sai che numeri riescono a tirare fuori e convincere i "fessi" per poi dire che chi vede l'hashtag viene in Italia a fare le gite o le vacanze?

frap1964 ha detto...

#AutumnInItaly o #ItalyInAutumn non andavano bene?
Mah, contenti loro, che dire...

Luciano Ardoino ha detto...

... a parte che sarebbe stato sicuramente meglio, ma personalmente credo davvero poco in questo tipo di marketing se non è per... (che si arrangino)... non voglio suggerire nulla ai professoroni.

Francesco Pedroni ha detto...

Certo che a fantasia non si sprecano molto

:-)))