lunedì 23 gennaio 2017

Enit: breve riassunto degli ultimi mesi...

... e archiviate, eh.

Che poi a fine anno vediamo se davvero incrementano l'incoming dalla Spagna di quei numeri lì (ved. qui), dopo che Bastianelli, alla fiera del turismo Fitur di Madrid, ha incontrato Felipe de Borbone y Grecia con Letizia; nel senso della moglie di Felipe, neh, mica con intima e serena gioia spirituale (o forse anche così).
Oddio i numeri si possono sempre camuffare a proprio vantaggio, e non sarebbe la prima volta che all'Enit fanno così.
E questo nonostante sia depositato al Mibact un progetto che ti dà le presenze in tempo davvero reale (e veritiere) in un solo secondo... ma forse non lo trovano, oppure, siccome è il mio, me la vogliono fare pagare per via di 'sto blog e del fatto che non gliele mando di certo a dire.
Contenti loro...

Nel frattempo l'Evelina Maria Augusta Christillin pare scomparsa all'orizzonte, che di per sé potrebbe anche essere una buona notizia: almeno non fa danni.
Come forse saprete è stata nominata vice presidente della Commissione FIFA 'Football Stakeholders', presieduta dal canadese Victor Montagliani e con il compito di fornire consulenza e assistenza al Consiglio su tutte le questioni relative al calcio e al rapporto tra i club, i giocatori, le leghe, le confederazioni e la FIFA nonché sulle questioni relative agli interessi dei club calcistici di tutto il mondo. 

Questa signora, in quanto ex campionessa della nazionale B di sci alpino, ma anche ex cattedratica di Storia dello sport all'Università degli studi di Torino secondo Wikipedia, di calcio ne capisce più o meno quanto di turismo, quindi se si occupa di calcio, quantomeno danni al turismo italiano forse non ne fa. 
Lo stile e l'aplomb per il nuovo incarico, però, indubbiamente non le mancano.

Tifosa juventina e membro del gruppo cultura della squadra, fu coinvolta in una polemica quando definì il presidente dell'Inter Erick Thohir "un piccoletto ciccione indonesiano" (ved. qui).

Fabio Lazzerini, quello che qualche mese fa correva forte (diceva lui), pare che non corra più così tanto.
Ma i bene informati, però, dicono che voli sempre alto.

Preiti! Chi era costui? (cit. A.Manzoni)... ved. qui.
Eppure i sociometrici renziani lo sostengono sempre compatti ad una sola voce (ved. qui):

Sito di ENIT bello fermo come sempre, bilanci manco a parlarne, compreso quello preventivo del 2016 e consuntivo del 2015.
Qualcuno, prima o poi, farà presente all'ENIT che siamo nel 2017 ?
E le famose interrogazioni in proposito del Deputato Aris Prodani che fine avranno fatto?... ved. qui... non avranno forse argomenti per spiegare le assurdità che hanno fatto?
Boh!

Beh... Il 10 gennaio 2017 la cara Dorina Bianchi, la sottogretaria (?), ha finalmente risposto ad una.
E scompisciatevi pure dalle risate, se volete... e magari trovaci pure un post~icino per qualche commento, va'... ved. Qui... mentre per l'altra (sempre su ENIT e le brillanti azioni poste in essere nel 2016 a Rio) nonostante il sollecito di 4 mesi fa, giusti giusti conclusi in data di ieri (ved. Qui)... e tutto tace.

Dei contatti dei dirigenti ENIT, questi sconosciuti, ovviamente manco a parlarne sul loro sito.
Che non vogliano intromissioni altrui?
Ora però, siccome sono passati oltre 4 mesi anche da questo post dels empre attento e preciso Frap1964 (ved. Qui) il cronometro gira e rigira... il sito cinese continua ad avere in home page il link alla pagina Expo, i contatti di B2B, nel senso di Roberta Milano (BBB... Buona, Brava e Bella) non si vedono, italia.it ti accoglie ancora con i mercatini pre-natalizi in Alto Adige a distanza di un mese, mentre del progetto "new" si conoscono solo le indiscrezioni fornite da Alberto Crepaldi su Wired (ved. qui).

E però "c'è la volontà di andare veloci"... ma mi sa che forse è giunta l'ora di dare la sveglia a BravaBipBip, ove per bip bip ora intendesi... @#!?!*->censura.



3 commenti:

vinc ha detto...

Di bene in meglio
si fa per dire

frap1964 ha detto...

Sì, dai però... quando una è brava è brava ed è brava (B2B), eh!
Su 'sta cosa della velocità poi... e non facciamoci tutta 'sta polemica.
Voliamo alto pure noi; possibilmente in businness class.

:-)

frap1964 ha detto...

Per quel che concerne il Regolamento di organizzazione dell'Enit, si precisa che il relativo testo soltanto di recente è stato trasmesso per le valutazioni di competenza al Ministero vigilante che ha tempestivamente proceduto a rimandarlo all'Ente con le osservazioni d'uopo.
Per quel che riguarda la mancata pubblicazione dei documenti contabili cui fa cenno l'interrogante, lo stesso Enit, nella persona del neo Direttore Finanziario, in una recente comunicazione alle competenti Direzioni del Ministero fa il punto della situazione sulle verifiche contabili e fiscali resesi necessarie a seguito del passaggio alla nuova gestione.
Detta verifica ha portato ad una completa risistemazione di tutte le poste di bilancio secondo il nuovo sistema contabile civilistico patrimoniale che la natura del nuovo Enit esige. Adempimenti questi che hanno ritardato la predisposizione del rendiconto generale fino alla data del 7 ottobre 2015 (antecedente all'insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione) e la redazione del conto economico e dello stato patrimoniale dall'8 ottobre al 31 dicembre 2015.
Entrambi i documenti saranno definiti quanto prima.
Sempre entro breve tempo l'ente procederà a riformulare il bilancio di previsione 2016 e avvierà il processo di budget per il 2017 e per il triennio 2017-2019.

Ma siamo su scherzi a parte?
In un ANNO intero non son riusciti a redigere un bilancio aggiuntivo di 3 mesi ed a farne uno preventivo?
Che peraltro per il 2017, secondo statuto di ENIT, avrebbero dovuto già presentare, se non sbaglio, entro il 31 ottobre?

Ma prendono in giro?
E questi qui poi dicono che "serve velocità..." ??!!

Da capottarsi dal ridere, ma veramente.