martedì 17 febbraio 2009

Francamente me ne infischio di quello che dice Bernabò Bocca


Si è verificata l’ennesima ed importante scoperta da parte del Presidente di Federalberghi al Convegno “Destinazione Italia 2020” organizzata da Confturismo.
Infatti Bernabò Bocca propone di guardare al turismo da un angolo di visuale nuovo e cioè di passare da una visione tolemaica ad una copernicana: il turismo nel centro mentre il settore economico e sociale attorno.

Che dire; non è sicuramente una cattiva considerazione ma si resta allibiti di fronte al fatto che il B. Bocca lo abbia capito, dopo svariati anni di presidenza in Federalberghi, che il turismo sia da interpretare copernicamente.
In stima che forse questo andava probabilmente annunciato e reso operativo qualche decennio prima, essendo il turismo una industria trasversale e quindi per forza accentratrice, nonché l’opinabile opinione personale, se può interessare, orientata a reputare questa affermazione come una delle probabili solite tardive geniali idee e quindi proclamata per riempire quelle importantissime riunioni in cui quegli stessi personaggi, che nei trascorsi hanno maturato delle cariche non da poco, restando probabilmente però mal supportate dai fatti improduttivi.

Dimostrazione chiara ci viene data negli ultimi decenni dai risultati turistici ottenuti in campo mondiale, ma si sa, la colpa è sempre degli altri o di particolari condizioni, vuoi climatiche, vuoi belliche o vuoi qualcosa altro, ma sempre a noi sfavorevoli; cosa di cui spesso ne veniamo informati dal medesimo.

15 commenti:

Rembrandt ha detto...

Ho sempre pensato che non meriti quella posizione in seno a federalberghi e credo che questo pensiero sia il medesimo di molti.

Luciano Ardoino ha detto...

Ciao Rembrandt,

purtroppo non è certamente il solo in quell'importante settore a dimostrarmi il nulla.
Tutti annunci scontati e soluzioni che altri paesi hanno capito ed adottato da secoli.

Rembrandt ha detto...

Probabilmente legge i giornali dopo dei decenni e non fa caso alla data. Mah?

Luciano Ardoino ha detto...

Con l'avvento della Brambilla, pur intuendo la probabile qualità primaria della sottosegretario e cioè la voglia dell'apparire a tutti i costi, speravo in qualche miglioria nel settore turistico.
Il mantenimento dei soliti inconcludenti mi attesta però che nulla cambierà. Proclami, proclami, proclami.
A presto

Stella di mare ha detto...

Caro Luciano, ero presente al convegno di federalberghi a Sanremo e questa affermazione me ne ha ricordate altre di "sicuro interesse" turistico che il sig. Bocca ci ha omaggiato in quella sede.
L'imbarazzo più grande l'ho avuto nel momento nel quale il pubblico ha applaudito l'intervento manifestando la completa disconoscenza della materia. Non si può applaudire a qualsiasi str...anezza per il solo motivo che era organizzata da federalberghi.
Salutoni
Stella di mare

Luciano Ardoino ha detto...

Ciao Stella,
ti riferisci alla sua particolare descrizione della società CAI, quella che ha rilevato l'Alitalia?
Per fortuna è partito quell'applauso perchè stavo organizzando due parole da dirgli che probabilmente non l'avrebbero messo in buona luce anche di fronte al suo pubblico di parte.
A presto

Stella di mare ha detto...

Esatto!
Credevo d'essera stata l'unica ad accorgersi delle str...anezze del Bocca.
Ma come potevo immaginare che tu non te ne accorgessi?
Sono stata una sciocca.
Ciao
Stella di mare

vinc ha detto...

...ricerca d'enfasi riuscita con collaboratori della stessa federazione.
Complimenti Dott. Bocca! Ma come fanno a tenerla in considerazione?

Nicolò, il violinista ha detto...

Egregio dot. Ardoino,

ha qualche novità della visita del Sottosegretario con delega al turismo in Dubai?
Grazie

vinc ha detto...

Ciao Nicolò, sicuramente tra breve ne leggeremo delle belle su quel viaggio. Ho già avuto un breve anticipo giorni fa e credo che ne leggeremo delle belle.

Vince

Francesco Pedroni ha detto...

Dopo molti anni di pellegrinaggio tra blog turistici che inneggiavano a questo o quello vi ho trovato. Mi complimento con l'amministratore e con i commentatori per l'attenta esamina dei problemi del settore.
Mi vedrete frequentemente e a presto.

Nicolò, il violinista ha detto...

La famiglia aumenta considerevolmente...bene, bene!

Francesco Pedroni ha detto...

Sto rivedendo le mie considerazioni riguardo al Presidente Federalberghi e devo riconoscere che non mi sono mai accorto di queste cose.
Reputavo il Bocca una persona molto preparata e produttiva ma questa situazione mi porta a pensare diversamente.
Grazie.

Stella di mare ha detto...

Caro Francesco, ben arrivato.
Questo blog ha la proprietà che non guarda in faccia nessuno se risultano persone improduttive e specialmente nel turismo. Per troppi anni abbiamo subito in silenzio l'incompetenza dei Guru del turismo e senza usare brutti termini o turpiloqui cerchiamo di migliorare il loro standard anche se sappiamo che non ci leggeranno mai. Ma forse con il passa parola, chissà!
E' bello averti tra noi.

Stella di mare

Luciano Ardoino ha detto...

Benvenuto Francesco,

come Marina ha accennato questo è un sito per cercare di migliorare i tuttologi del turismo e anche noi stessi.
Sarò ben lieto di postare eventuali tuoi suggerimenti o considerazioni.
in attesa di leggerti, a presto.

Luciano Ardoino