sabato 6 febbraio 2010

Tourism for Tomorrow Awards 2010 del World Travel & Tourism Council (WTTC)

Per il turismo è un po’ come l’Oscar americano del cinema mondiale, o se vogliamo dirla sotto l’aspetto nazionale, è l’equivalente del Leone D’Oro veneziano.
Ma non per tutti, specialmente per quelli che non lo vincono mai; mentre per noi rimane il traguardo più ambito.
Si chiama “Tourism for Tomorrow Awards” e viene dato dal World Travel & Tourism Council (WTTC), composto da un centinaio di imprenditori leaders del mondo (tra cui “Boscolo”, uno dei fiori all’occhiello dell’hotellerie italiana), e che ogni anno destina dei prestigiosi premi a chi ha meglio contribuito nel campo del turismo mondiale in quattro diverse categorie: Destination Stewardship, Conservation, Community Benefit and Global Tourism Business.
Vale a dire a chi dimostrato con successo delle pratiche di turismo sostenibile, compresa la protezione del patrimonio naturale e culturale, i benefici sociali ed economici alle popolazioni locali, e tutte le operazioni rispettose dell'ambiente.
In poche parole, a chi ha lavorato bene nel rispetto degli altri e di ciò che lo circonda.
Ma nessun quotidiano italiano, neanche quelli preposti al turismo, ne hanno dato il più piccolo cenno, e questo la spiega già lunga su quanto interesse diamo a chi veramente qualcosa ne sa.
Nella nostra cara penisola siamo/sono tutti “professori”, ma di che cosa ve lo spieghiamo più avanti, anche se basta leggere nei post precedenti.
Comunque, per la cronaca, i 12 finalisti vengono selezionati da una miriade di operatori del turismo, del settore viaggi e della carta stampata del comparto, che quest’anno hanno deciso così:
Destination Stewardship Award
Botswana Tourism Board, Botswana -- www.botswanatourism.co.bw
Ministero del Turismo, Montenegro -- www.montenegro.travel
Monte Huangshan Scenic del sito, la Cina -- www.chinahuangshan.gov.cn
Conservation Award
Emirates Hotels & Resorts, Emirati Arabi Uniti -- www.emirateshotelsresorts.com
Inkaterra Perú SAC, Perù -- www.inkaterra.com
Singita Grumeti Reserves, Tanzania -- www.singita.com
Comunità Benefit Award
Namibia comunale Conservancy Settore Turismo / NACSO, Namibia -- www.nasco.org.na
Tourindia, India -- www.tourindiakerala.com
Whale Watch Kaikoura Ltd, Nuova Zelanda -- www.whalewatch.co.nz
Global Tourism Business Award
Accor, Francia & Global -- www.accor.com
Banyan Tree Holdings, Singapore & Global -- www.banyantree.com
Wilderness Safaris, Sud Africa e Global -- www.wilderness-safaris.com
E noi?
E noi da quando è stato istituito questo premio (2003) non abbiammo MAI vinto; anzi non siamo MAI andati neanche nei finalisti.
Che dire?
Meglio non dire!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

A parte l'importanza dell'Awards ma credo che queste cose le noti solo lei.

palingenius ha detto...

A parte che bisognerebbe chi e come eroga questo premio a livello internazionale l'Italia non e' piu' competitiva nel rapporto qualita'/prezzo pertanto e' su questi 2 fattori che andrebbe giocata la partita molto di piu' che sul marketing e i Bonus Vacanze!