venerdì 20 febbraio 2015

Angelo Berlangieri, l'assessore al turismo della Liguria, ha moltissima paura?





Angelo Berlangieri, l'assessore al turismo della Liguria, nell'ennesimo tentativo di auto glorificarsi sulla bontà del suo “lavoro”, posta su facebook i "suoi" dati (ved. immagine sotto)... e allora cerchiamo di esaminarli sui pernottamenti stranieri poiché quelli italiani (intendo quelli veri) è praticamente impossibile averli.


La Banca d'Italia (turisti stranieri) dice che...


… e io mi chiedo se... ma forse è meglio che non lo dico, va!.. però che da quel "suo" + 20,5% che invece è passato ad un penoso - 0,84%... senza contare la disparità tra le due cifre dei pernottamenti, lo voglio dire, neh!


P. S.: Poi per la bontà di quel Piano triennale di cui si vanta l'assessore & co., beh; avrò molto tempo (circa tre mesi, e vale a dire prima che si voti in questa Regione per sapere chi dovrà “regnarci” per il prossimo quinquennio) per descriverne l'effettività utilità che ha prodotto, nonché tutte le... che ci sono scritte sopra.
A presto...


... e poi perché proprio quei tre anni che vanno dal 2010 al 2013?... boh, vallo a capire.

Non ho mai mentito perché non temo nessuno, anche perché uno mente solo quando ha paura.
(John Gotti)








3 commenti:

sergio cusumano ha detto...

In Liguria hanno uno come te e continuano a metterci quella gente????

:-((((((((((((

Jennaro ha detto...

@Sergio

È normale. Sennò, poi per loro fernesce 'a zezzenella. Capisci ammè!

^_^

Luciano Ardoino ha detto...

Spero solo che al più presto venga messo nella condizione di non nuocere più a chi nel turismo ci lavora davvero