venerdì 23 maggio 2014

60 milioni di turisti in più in Liguria nel 2014 ... ?

Nei primissimi mesi del 2012 scrissi che: “il turismo di Barcellona non conta sul sostegno della pubblicità, infatti non fanno pubblicità.
In cambio dedicano molte energie e mezzi per soddisfare la stampa, perché credono molto di più nei messaggi scritti che non nella semplice pubblicità.
Per questa ragione ogni anno servono più di due mila professionisti dei mezzi di comunicazione”.

La cosa poi la trasmisi vocalmente (ricordo molto bene), all'assessore della mia Regione, Angelo Berlangieri in uno dei nostri frequenti incontri nei suoi uffici, e che molto probabilmente diede “gambe” al suggerimento.




Infatti … (ved. immagine sotto).


Ora, calcolando che:

A Barcellona hanno come budget annuale 2,2 milioni di euro che servono anche per la struttura esecutiva (il finanziamento oltretutto è diviso al 50% tra il Comune, che fornisce un introito di 1,1 milioni di euro, e la Camera di Commercio più la fondazione, anche qui la cifra è di 1,1 milioni di euro ... ved.qui), e che stante ai dati pervenuti dalla città iberica questi contribuiscono alla bellezza di 7 milioni di turisti e un sacco tanto di introiti nelle casse comunali e non ...

E' quindi immaginabile che questa soglia venga largamente superata nel 2014 dalla Liguria poiché, secondo i dati di una dei responsabili dell'Agenzia regionale per la promozione turistica “InLiguria”, Francesca Montaldo, quei 30.000 euro spesi, che per lei/loro equivalgono a 20 milioni di euro, corrispondono appunto ad un ritorno di 700 volte (parole sue) di quanto in realtà speso.

Pertanto se 2,2 mln contribuiscono a 7 mln di turisti (esempio di Barcellona), gli ipotizzati 20 mln dovrebbero portare nella Regione Liguria qualcosa come 60 mln circa di turisti (considerando la variazione e il costo della struttura che là c'è e qui non è inclusa, questa cifra va ampliata enormemente ... diciamo 80/90 mln di turisti, va) da aggiungere ai 71 mln attuali, anche perché tutte le altre forme di marketing non si sono mica fermate qui, neh ... come invece è appunto accaduto a Barcellona che ho preso come esempio.
Quindi i pernottamenti dovrebbero aggirarsi sui 20/22 milioni ... oppure addirittura una trentina per via del discorso di prima e vale a dire ... a Barcellona quei 2,2 mln contemplano anche la struttura esecutiva, mentre qui no. 
Staremo a vedere alla fine del 2014 se l'andrà proprio così.

Non è dato nemmeno sapere quali siano quei giornali, settimanali a grandissima diffusione nonché blasonati, poiché nell'informativa dell'agenzia “InLiguria” non sono elencati e non c'è la pur minima traccia.

Che sia il caso di saperne di più?

P. S.: Non suggerisco di costruire qualche migliaio di alberghi nei pochi giorni restanti alla stagione che sta per arrivare per poter poi ospitare tutta la massa di turisti che ci invaderanno.

Anche perché i dati dei pernottamenti degli ultimi 5 anni sono quelli che seguono, e se tanto mi da tanto, non credo proprio che potremmo vedere qualcosa di meglio, neh!



Suggerimento: “Quando si “accettano” le idee altrui (se così succede o è successo) ci s'informa con la medesima persona per degli approfondimenti, considerato che probabilmente, essendo la sua, ne sa di più.
Molto ma molto di più … i risultati poi, sembrerebbero darmi ragione, neh!











3 commenti:

Anonimo ha detto...

E non sei contento?

sergio cusumano ha detto...

@Luciano


Dove li mettete 130 milioni di turisti in un anno?

:-DDDD

Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio

Hai mica posto a casa tua?

:)