giovedì 20 luglio 2017

Nasce la “Consulta Nazionale del Turismo” della Lega Nord, ma nasce davvero male, imho!

... il post è questo (ved. qui) e poi cominciamo...

Nasce male... primo perché se ne prendono la primigenia mentre non è assolutamente vero (ved. immagine a lato) e poi perché, chi in verità l'aveva già anni fa ideata e realizzata, Armando Cirillo (PD), per difendere la sua invenzione e intervenendo nel dibattito, ecco che viene additato di farlo sullo stile 'a gamba tesa' (dice qualcuno) per il solo fatto di aver usato le parole: “Non è vero”.

Bah, forse che sia poco ortodosso scrivere “Non è vero”?... anche se poi al rifiuto dell'interlocutore di conoscerne la paternità, giustamente il Cirillo c'aggiunge: “non dire balle”.
E che picchio c'è di male, eh?... con tutto quello che si sente e si legge nei media giornalmente... e poi tra amici... 






Il secondo “errore”, imho, è che chi ha inserito su FB il post in questione, Stefano Crugnola, ben sapeva di quell'arcaica invenzione ad opera dell'Armando Cirillo avvenuta ben prima della sua (e non come lui sostiene con un “ne avevo sentito parlare solo superficialmente”), anche perché... avendoglielo io stesso narrato dettagliatamente innumerevoli volte dell'esistenza di quella Consulta del PD durante le sue richieste fattemi sull'eventuale buon andamento della consulta della Lega Nord che doveva nel tempo essere creata... mentre ora finge di non conoscerne la paternità?
Eppure quando descrivo una cosa del turismo (e con il Crugnola ho mantenuto l'andazzo, anzi...), beh; lo faccio fin nei minimi particolari per agevolare le conoscenze.
Si sarà forse dimenticato?
Eccome no... ma per piacere!
E diamine!... ma perché si agisce così?... la franchezza e l'essere giusti, che picchio di fine hanno fatto, eh?
Eppure ai miei tempi ce ne era in gran quantità ed era anche una cosa normale di cui non farsi di certo vanto, mentre adesso negano pure l'evidenza... o cercano di farlo.
Beh, la cosa mi fa davvero... (bip)!


Armando Cirillo, oltretutto, non è certamente nelle mie “preferenze” , infatti ebbi molte volte a dirgli che stava sbagliando nei confronti del turismo con la sua “consulta” per molteplici motivi, nonché che ben altri erano gli scopi che questa doveva raggiungere (ved. qui)... e questo lo scrivo per gli eventuali “fessi” (non mancano mai) che pensano che io stia difendendo il medesimo Cirillo oppure il PD che è appunto il suo partito.


Stefano Crugnola poi afferma che adesso, con la Consulta della Lega Nord, non “saranno calati dal cielo” e lo fa anche se dichiara di non conoscere quel modus operandi del PD in fatto di Consulta del turismo, dando così ad intendere che ancor meno conosceva chi ne faceva parte.
Ma come si fa a ragionare così?... se infatti non conosce il modo che ebbero di operare, come si può arrogare la facoltà di conoscere chi ci partecipava?


Solo che io ricordo molto bene quella “cosa” del Cirillo e bene conosco i suoi appartenenti... tra cui alcuni personaggi del turismo nazionale di sicura e certa professionalità... due o tre e nulla di più (ce ne sono talmente pochi che è impossibile dimenticarli)... ma preferisco non fare nomi, e poi se ne capirà il perché




E la “cosa” del PD non ebbe successo, imho, per il solo fatto che la questione fu prettamente politica, e probabilmente nata per raggranellare qualche voto dai “fessi” di turno... cosa che a quei veri professionisti menzionati sopra, non sfuggì di certo, e quindi misero ben poco interesse nella questione (capito il perché?).
Crugnola però dice che adesso cambierà e che con loro tutto si aggiusterà (ma se hai detto che non lo conoscevi, come puoi dire che cambia in emglio?)... forse come a dire che loro faranno davvero le cose serie e che ben poco c'entrerà con lo scopo primordiale di raggranellare qualche voto disperso da altri, oppure per dare la speranza a qualcuno di emergere con qualche incarico “piovuto dal cielo” e pure retribuito?
Mah!
Ho davvero dei forti e personalissimi dubbi.
Conosco abbastanza bene l'ambaradan che ambita nel turismo della Lega Nord e di “fenomeni” non mi pare che ce ne siano in quantità... al momento, poi, non ne ricordo nemmeno uno.



Ci sarebbe da aggiungere anche che il Crugnola non si dichiara un responsabile, ma forse dimentica che lui stesso si è annunciato come “coordinatore”... e che fino a prova contraria è un sinonimo di “responsabile” (ved. qui).


Dulcis in fundo, tanto per dire, è inopportuno l'intervento ai miei commenti da parte del senatore della Lega Nord ,Gian Marco Centinaio, che, in considerazione dei suoi commenti, ha già preannunciato il perché di questa Consulta ed il come l'andrà a finire... confermando pienamente le mie primordiali ipotesi sul fatto che sarà del gran tempo perso nei confronti del turismo.
E che dire dell'arroganza e il fuori tema del medesimo?... bah, poi scrive che apre le porte a tutti (i votanti?) al solo scopo di avere in cambio della serietà da parte degli interessati... altrimenti di rivolgersi al M5S o al PD... e non me ne voglia nessuno, ma involontariamente, di colpo, m'è scappata una fragorosa risata per via del pulpito politico della provenienza.  




P. S.: Penso inoltre che un vero professionista non entrerà mai di certo nella Consulta della Lega Nord, e se qualche genio illuso e pure sprovveduto dovesse farlo (ma la Lega Nord li ha 'sti genii?), in un battibaleno, un vero professionista... vabbeh, s'è ben capito!
Ritengo inoltre che, visto che la Lega Nord li chiedeva a me i suggerimenti e le innovazioni da attuare, che nulla sono al confronto dei saggi del turismo, mah, forse quei geni li hanno ancora da trovare.


… e quando le “cose” nascono così male e zeppe di bla bla bla... campa cavallo... e non ho il minimo dubbio.
Ma lo scopo è un altro, imho... non certo il turismo?


P. S.: Quando si iniziano 'ste cosette laddove dimostrano della VERA serietà, la via da seguire è una sola per dare fiducia alla gente sull'operato di una eventuale Consulta anche se politica (e 'sta cosa l'avrò detta almeno mille volte allo Stefano Crugnola, ma tant'è... )... oltre al responsabile che può anche non capirne una mazza dell'argomento ma è un buon organizzatore (e quindi può anche andare bene), si elencano i partecipanti (i veri professionisti di quel settore) per dare modo alla gente di capirne immediatamente l'andazzo... sullo stile (ved. qui).
Tutto il resto è aria fritta!
... lui però dichiara che (tutti?) non vogliono essere elencati per vari motivi... roba da matti!
E qui mi sa che ci divertiremo davvero tanto...

N. B.: E questo m'arriva dai commenti (ved. Francesco)... ma come fa il Crugnola a sostenere che quella della Lega nord sarà diversa dalle altre precedenti Consulte degli altri partiti se più volte dichiara di non conoscerle affatto?... o solo di averne sentito parlare di striscio?


26 commenti:

vinc ha detto...

ho letto tutti i commenti e devo assolutamente confermare il tuo post.

Hai fatto caso che nessuno, a parte una signora, ha menzionato il fatto che non è stata la prima volta ma tutti a dire che Cirillo è intervenuto bruscamente?

L'Italia non cambierà mai e l'obiettività è solo nelle macchine fotografiche.

Luciano Ardoino ha detto...

@Vincenzo

Certo che ci ho fatto caso ed ho fatto pure caso che, pare, la signora abbia accennato più al fare l'agente di viaggio che il responsabile del turismo.
Infatti il postatore ha una ADV
;)

Anonimo ha detto...

Caro Ardoino,

Stefano Crugnola non è un suo amico?


Luciano Ardoino ha detto...

@Anonimo

Era!

... anche se ho sempre mantenuto l'educazione di ascoltarlo e consigliarlo per il suo bene.
Il personaggio l'ho individuato dal primo secondo.

sergio cusumano ha detto...

@Luciano

Tu che difendi Cirillo è molto strano
Però mi è sembrato giusto

Sulla quella consulta la penso esattamente come te
Un raccoglitore di voti inutile
Conosci gli appartenenti?



Luciano Ardoino ha detto...

@Sergio

Cirillo non è stato eccessivo nel suo primo commento ma poi ce l'hanno portato a scrivere NON DIRE BALLE, e dopotutto aveva anche ragione.
Ne conosco alcuni e... lasciamo perdere, va.

;)

vinc ha detto...

Muoio, ho letto i tuoi due ultimi commenti e soprattutto l'ultimo.

:-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD
DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

Luciano Ardoino ha detto...

@Vincenzo

Conoscendomi tu...

:D

Dai, scherzavo... sai come son fatto... goliardicamente

frap1964 ha detto...

La conferenza del PD del 31 gennaio 2013, i cui video e materiali d'archivio si trovano ancora in rete, fu un inutile pour parler elettorale messo su in vista dell'inizio della XVII legislatura (quella in corso) che sarebbe partita con le elezioni del 24-25 febbraio e iniziata poi il 15 marzo.
E lì, definitivamente, morì.
Dal governo PD ne è uscito il ministro Franceschiello, con il suo TDLAB, il cui "lavoro" fu mortificato subito dopo dall'indimenticabile portalino Verybello, il "piano strategico" bla bla bla da 1,5 milioni di euro, l'ENIT azzoppata nelle pastoie burocratiche della riconversione tuttora in corso, le baggianate sul turismo sostenibile dei piccoli borghi da scoprire in motoretta, una presunta esperta nuova dirigente ENIT curiosamente partecipante proprio a quella conferenza.
E niente altro.
In oltre quattro anni.
Chi è convinto che la consulta del turismo leghista sarà invece una cosa diversa non ha ancora capito come funzionano le dinamiche della politica.
Serve semplicemente qualcuno che produca un programma con proposte vagamente credibili, giusto per raccattare qualche voto, e da archiviare poi, nel caso, subito dopo.
Premiando eventualmente il lavoretto, da svolgere sempre gratuitamente, sia chiaro, con una qualche poltroncina di secondo piano in un qualche ente/agenzia/azienda in-house.
Del turismo non frega niente a nessuno: è un settore, per sua natura, ad alto tasso di lavoro con e sulle persone, non è produttore di grandi appalti sui quali si possa fare abbondantemente la cresta.

Francesco Pedroni ha detto...

@Frap1964

Bravo

E che dire dei PST [6 in 6 anni]?
Stessa spiaggia e stesso mare.

;-)))

vinc ha detto...

@Francesco

Però almeno abbiamo Luciano che non le manda a dire, che con Frap 1964 spiegano sempre bene i perché e i come.
Ce ne vorrebbe qualcuno di più.

:-DDDD

Stefano Crugnola ha detto...

Che onore finire sul tuo blog con un post dedicato...troppe attenzioni che non credo di meritarmi (sia nel bene che nel male). Mi è spiaciuto però leggere "Era!" alla domanda "Stefano Crugnola non è un suo amico?"...non avendoti nè offeso, nè criticato, nè attaccato nel merito, ecc... Comunque ti abbraccio e saluto con stima, simpatia e affetto, sinceramente, e Ti auguro di continuare a fare "critiche costruttive sul turismo e sulla cultura" (come scrivi nel tuo blog). Ciao

Luciano Ardoino ha detto...

@Stefano

... e questo tuo commento è la ri-conferma alle mie supposizioni nei tuoi confronti... se poi pensi che la brava gente sia scema per forza, beh; forse devi rivedere il tuo modo di pensare ed agire. Quelli bravi non sono fessi, ma solo bravi.
Se poi a te sta bene così, personalmente non ho nulla da eccepire... non sei il primo e non sarai nemmeno l'ultimo, purtroppo per quelli come te.
Inutile aggiungere altro... se non l'augurarti di essere o diventare finalmente più diretto ed onesto con le persone a cui dici e chiedi ripetutamente di offrire la tua amicizia.
E basta così!



vinc ha detto...

@Luciano

hai fatto caso che tutti quelli che -battezzi- sul blog, poi arrivano qui a scriverti che ti stimano e ti vogliono bene lo stesso?
:-DDDDDDD

Saranno finti? Penso di si!!!!!!!!
:-DDDDDDD

Ho letto sul gruppo -non sapevo più chi votare- che l'hai anche benedetto dopo quel -misunderstanding- che secondo lui è avvenuto tra te e quelli là.
:-DDDDDDD

Beato lui o che cosa?
:-DDDDDDD


sergio cusumano ha detto...

Ah sì, vado a leggere anch'io la benedizione



sergio cusumano ha detto...

:-DDDD

Letto e devo dire che sei stato anche fin troppo gentile.



Luciano Ardoino ha detto...

@Vincenzo

eh già... ma tu guarda un po'... :)

Plastica, e la consistenza l'ho compresa molto tempo fa dai commenti dei suoi amici, ed ex miei (quelli finti li cancello immediatamente, ma su FB ce ne sono in grandissima quantità... difficile accorgersene subito), che cercavano rivalse nei miei confronti, però non nominandomi... a dimostrazione che al ragazzo piace parlare alle spalle.
Poi mi telefonava e faceva l'amicone.

Beato lui?
Bah, questo non lo so.


:)

vinc ha detto...

@Luciano

Scrive che ha cercato di coinvolgerti, ma è vero?

Tu con la Lega Nord dopo che............. ma no dai.

vinc ha detto...

E un tuo attacco alla sua politica e che per lui finisce qui dopo che tu l'hai scaricato con questo post?

Ma dove li trovi?
Ma quanti ce ne sono?

:-DDDDDD

Luciano Ardoino ha detto...

@Vincenzo

Ma sì, qualcosa deve pur dire.

Di coinvolgermi è vero e c'ha provato in tutte le maniere... probabilmente per sua convenienza.
Ma mai e poi mai avrei accettato anche dietro lauto pagamento, e qualunque cifra mi fosse stata offerta, avrei chiesto il triplo fino ad esaurirli... figurati che quei professionisti che dice di avere lo fanno aggratis. :D
E quelli della Lega non è che c'abbiano provato solo attraverso lui ma con ben altre persone... prendendosi sempre un secco ma cortese NO!

Attacco alla politica?
Ma sai che m'importa di lui/loro ?

Dove li trovo?
Boh, devo averci addosso qualche richiamo che non so di avere.

Quanti ce ne sono?
Un casino!
;)

vinc ha detto...

@Luciano

Ah ecco, dicevo.
Conoscendo la tua opinione nei confronti di chi promette una cosa e poi non la fa, mi sembrava davvero strano.
Ci sono passato anch'io anni fa ;-)))

A domenica così mi racconterai a voce se vuoi.
:-)))))))

Luciano Ardoino ha detto...

@Vincenzo

Bene, a domenica ma parlare di queste cavolate no, per carità.

;)

sergio cusumano ha detto...

@Luciano

Ottimo, Maestro, a domenica

:-DD

Francesco Pedroni ha detto...

@Stefano Crugnola

Scrivi a più riprese nella pagina su fb che non conoscevi le consulte precedenti alla tua, e infatti te ne prendi la primigenia, mapperò sostieni che non sarà uguale.

Non ti sembra che ci sia qualcosa che non va?

:-(((

Luciano Ardoino ha detto...

@Francesco

Esatto! Ma lascialo stare che sennò me lo ritrovo qui ad inventarsi qualche altra balla delle sue e che non stanno né in cielo e né in terra.
Per amor del cielo, dai.

;)

Luciano Ardoino ha detto...

@Francesco

Comunque questo tuo dettaglio m'era sfuggito e l'aggiungo nel post.
Grazie

;)