martedì 3 settembre 2013

La classificazione alberghiera di qualità che tutti vogliono è già pronta ma "quasi" nessuno la vuole ascoltare e nemmeno vedere.

Sembrerebbe che la cosa più importante per rifar partire il turismo e di conseguenza il settore alberghiero, sia una nuova Classificazione Alberghiera che permetta di riprenderci la posizione che ci spetta in merito alla competitività e per uniformare le differenti opinioni regionali in materia.
E come non essere d’accordo con quelli che ieri, uno dopo l’altro, si sono alternati a Genova nel dire la medesima cosa.

Infatti, nella mia città s’è svolta una riunione tra:

Simonetta Giordani
Armando Cirillo
Claudio Albonetti
Renzo Iorio
Ariel Dello Strologo
Sara Armella

Solo che sono state (opinione strettamente personale) gioie e dolori (quest’ultimi in maggior rilievo), anche perché di classificazione alberghiera un qual cosetta ne so dato che sono circa vent'anni che mi sto arzigogolando sulla questione dopo averne studiate ed esaminate circa un centinaio nel mondo.
Infatti, l'è bella che pronta con tutti i crismi necessari, sia per l'applicazione che per il controllo a posteriori.
E a fine della riunione, dopo averli informati di ciò (con due di loro e che ne "gestiscono" il settore a livello nazionale), ho quasi capito che a nessuno frega praticamente una benemerita mazza.

Ma come?
Se fino a pochi minuti fa la ritenevano di vitale importanza?
Forse che lo sia solo quando lo dicono loro e poi non l'è più?


P. S.: Comunque nessun problema, l'avevo già capito da tempo che a molti piace solo parlare ... diciamo che mi sto divertendo nell'avere delle conferme, va!

























3 commenti:

Jennaro ha detto...

'Nzomma, Luciano,

questa qualità della classificazione alberghiera è come: 'a bella 'e ciglia, ca tutti 'a vonno ma nisciuno s' 'a piglia ...

:-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Jennaro

A Genova si dice la bella di Torriglia (bellissimo paesino sopra le alture della città) ...
:)

vinc ha detto...

@Luciano

Come volevasi dimostrare e proprio come avevi narrato.

:-DDDD