giovedì 22 gennaio 2015

Liguria: come passare da un milione di presenze dall'Expo 2015 a 500.000

S'era alla fine di luglio del 2013 e … Expo 2015, Liguria prima a firmare l’accordo: “Una grande occasione, dobbiamo essere pronti”, raccontavano il governatore della Liguria, Claudio Burlando e il suo assessore al turismo, Angelo Berlangieri.
Quindi: i primi.
Beh, mica male, ma andiamo avanti.

Fecero seguito altre innumerevoli dichiarazioni con sempre e perentoriamente la parola “siamo i primi” o “la prima Regione” che, conoscendo i soggetti, mi procurarono due bocce grandi così.

Stessa questione accadde per il collegamento col capoluogo lombardo dove dai preventivati treni ad alta velocità di circa due anni fa, ecco che s'è passati agli intercity (tradotte?) e ai bus, che con le strade e autostrade più da Passo dello Stelvio che diritte che la Liguria dispone, danno approssimativamente i tempi “lenti” di percorribilità... per maggior informazioni ved. Qui.

Non da meno, nelle ”primizie” incautamente elargite alla moda del tre per due e pure del due per tre, da parte dell'assessore Berlangieri, non mancarono mai le preventivate presenze: un milione … alla moda del Signor Bonaventura.
Un milione e tira a campà!!

Solo che adesso, a seguito di questo loro gran da fare e del saperci fare (scherzo, neh!), pare s'accontentino (almeno sperano) di 500.000 presenze (mentre Torino: 3 milioni), e vale a dire proprio la metà di quel milione.
A volte il caso... ma torniamo a quel “siamo i primi”, e per farlo clicchiamo sul sito dell'Expo 2015: Wonderful e su “DOVE ANDARE” …

… no, non siamo i “PRIMI” e nemmeno i secondi.

A 100 giorni dall'apertura dell'Expo 2015, la Liguria ancora non c'è... eppure eravamo i primi... dicevano loro.


P. S.: E tra tre mesi, in questa Regione, si va a votare ... fate voi. 




6 commenti:

frap1964 ha detto...

Per dirla secondo moda (e costi) Celentano 2001:
125 milioni di caz..te.

Anonimo ha detto...

era il 2010 quando dalla provincia sollecitavo il Presidente e l'assessore al turismo per iscritto con mozioni e altro a muoversi per i treni. e a creare dei pieghevoli in lingua cinese e formare operatori in lingua cinese con i 30 milioni di euro anno di formazione che la regione passava e credo passi tutt'ora alla provincia oggi ex provincia.
naturalmente non hanno fatto nulla. o quasi. massimo pernigotti

Luciano Ardoino ha detto...

@Massimo

Ricordo perfettamente come ricordo che al Berlangieri lo dissi almeno 1.000 volte che ... vabbeh, lasciamo perdere va.

:(

vinc ha detto...

Siamo ben presi con questi due


:-((((

vinc ha detto...

e tutti gli altri colleghi qui in Liguria

frap1964 ha detto...

E poi sembra che ci sia già chi e pronto a farci fare una bella figura il 1° maggio 2015 davanti a tutto il mondo.