giovedì 31 marzo 2011

Silvio, tu lo sapevi?

Dall'ultimo spot di Silvio Berlusconi: "L’Italia è il Paese che ha regalato al mondo … più di 100 mila chiese e monumenti, 40 mila dimore storiche, 3.500 musei, 2.500 siti archeologici e più di mille teatri. Lo sapevi?"
Devo confessare che si, qualcosina la sapevo, però non certo con questa precisione certosina.
Ma sarà vero?
Perché se anche queste cifre rispecchiano quel 50% del patrimonio artistico/culturale che era menzionato nello spot e che in verità non è neanche il 5%; ebbene, qualcosina di dubbio ce l’ho.
Comunque, a parte i miei dubbi, noto che il Presidente del Consiglio si ostina a darmi del “tu”.
Niente di male, per carità, ma allora consentimi di fare altrettanto con te Silvio, e spero mi sia concesso anche il chiamarti per nome.
“Tu lo sapevi” che da quando hai eletto la Michela Vittoria Brambilla, dapprima a sottosegretario con delega al turismo, dopodiché ministro, questo settore in Italia è andato sempre più degradando nonostante fosse già abbastanza bistrattato dai suoi predecessori?
Infatti in molti si pensava che di peggio non si potesse fare, mentre invece lei ci sta riuscendo, e anche alquanto bene.
E lo sai che in quasi tre anni dall’avvento di colei, l’incidenza del turismo sul Pil ha perso un bell’1%, e che tradotto in soldini sono svariati miliardi di euro?
Ma non avevi detto che quell’incidenza l’avresti raddoppiata in quattro, poi cinque e quindi in dieci anni?
Beh, la prossima volta dirai che saranno 20 gli anni necessari per il raddoppio, o forse mai con la Brambilla di mezzo?
E “tu lo sapevi” che nonostante questi dati siano anche accertati  dalla Banca d’Italia, l’addentatrice di polpacci che non molla mai più la presa (parole tue), continua imperterrita a raccontarci che tutto va bene e che i turisti sono aumentati in maniera spropositata?
Cosa ne dici, ma soprattutto, tu lo sapevi?
E’ un tuo consiglio l'arrancarsi obbligatoriamente all’ottimismo sfrenato, o c’è arrivata lei da sola, magari nel tentativo di ritenerci tutti degli scemi?
“Tu lo sapevi o lo sai” che la responsabile di questo dicastero continua a “di-menarla” col fatto che in Europa siamo i migliori, mentre non c’è una volta che i dati (quelli reali) confermano che sia anche vero?
Silvio, tu lo sai che non c’è associazione, a parte quelle presiedute da gente di parte, che è soddisfatta del suo “lavoro”?
E che dire degli operatori del settore che tra l’innumerevole altro, lamentano il tanto pubblicizzato (da te e da essa, in campagna elettorale e non solo) calo dell’Iva turistica sugli stessi livelli europei (nazioni turisticamente a noi concorrenti), e che invece non è cambiato di una sola virgola?
Anzi, col federalismo e la tassa di scopo ...
Tu lo sai quante decine di migliaia di lavoratori (tempo indeterminato e quello determinato) si sono persi da quando “chillallà” l'hai messa fare 'sto mestiere?
Tu riesci a capire il danno all’erario, all’indotto e anche al mio fegato?
Vedi, ora potrei scriverne di molte altre, ma sono cose dette e ridette all’infinito; quindi correrei il rischio di tediarti un po’ troppo.
Pertanto mi limito a queste cosette per poterti dire se tu lo sai che la situazione del turismo nazionale è veramente messa male?
Bene, sperando d’averti informato “anche se parzialmente” dell’accaduto e del non certo allegro futuro che ci spetta con gente così che guarda la luna nel pozzo, io ti saluto.
Ah scusa dimenticavo, un'ultima cosa.
Se tu lo sapevi, bene; perchè se per caso così non fosse stato, adesso lo sai!
E visto che il problema è per colpa tua (tu l'hai messa lì), adesso trova il rimedio.

13 commenti:

vinc ha detto...

Berlusconi lo sa ma non lo vuole sapere.

;-)

frap1964 ha detto...

…che ci voleva veramente una mentalità nuova, un’iniezione di imprenditorialità nella direzione del turismo. Credo che sia una scelta consapevole, voluta e credo assolutamente positiva quella di avere due imprenditori: Michela Brambilla si occupa nel commercio di turismo da tanti anni, lo stesso vale per il presidente dell’ ENIT.
Ecco io credo che anche la scelta di queste due personalità, di questi due protagonisti del settore sia qualcosa che ci induce a sperare in una politica estremamente concreta e di realizzazioni immediate.

[SB - Palazzo Chigi - 2/7/2008]

La speranza è l'ultima a morire, ma nel caso specifico, da due anni e mezzo a questa parte, è in coma profondo irreversibile.
Imho. ;-)

Luciano Ardoino ha detto...

E poi stamattina dialogando con un operatore tedesco, mi sono ricordato di questo ... e povero mio fegato.

http://finanza.tiscali.it/DettaglioNews.aspx?CodiceNews=743&DataNews=2009-10-29&Fonte=TLB

Mi è stato detto che questa "mossa" ha portato dei benefici notevoli e già riscontrabili anche nell'erario germanico.
Qui?

;-)

Sabaudo ha detto...

Fatte queste belle dichiarazione, solitamente ad uso del popolo (vedi i suoi associati) il buon Bernabò si è gettato imperterrito a svolgere, poco dignitosamente, il ruolo di palafreniere della (sic!)ministra, porgendogli la battuta ad ogni convegno o passerella qual dire si voglia, a lanciare ogni tanto qualche burbero rimprovero a mo' di buffetto alla "vecchia" compagna del passato agli alti piani Confcommercio (ma subito mitigato da sviolinate lodi alla suddetta, giusto per riequilibrare a sussieguosa scusante...).
Purtroppo questo passa il Convento ed è questa anche la causa di una situazione imballata del turismo italiano, dove tra altalene empiriche di dati/indagini/statistiche frutto di un coacervo di (in)utili enti ed osservatori pubblici e privati (ma solitamente finanziati con denaro dei cittadini), ed altrettanto (in)utili "tavoli di confronto" tra referenti delle Istituzioni e (pseudo) rappresentanti dell'imprenditoria privata, si consuma l'ormai evidentemente sfascio dell'immagine del nostro Paese...
Se poi qualcuno pensa di aiutarla con le compassate degli spot così "altamente" sponsorizzati, beh...
Tacciamo!

Sabaudo ha detto...

A proposito...
La vicenda dei migranti a Lampedusa sta mettendo a dura prova il richiamo turistico della bella Lampedusa.
Speriamo sinceramente che si trovi rapidamente la soluzione.
Ma veramente è convinto il Cav. che la notizia che avrà una delle sue innumerevoli case anche a Lampedusa, questo sarà un fattore di promozione turistica dell'isola?
Bah...lasciatemi qualche dubbio (e speranza che invece non sia il contrario...)!

Stella di mare ha detto...

@Sabaudo

:-D

@Tutti

A Lampedusa ci vado la settimana prossima [parenti] e poi vi saprò dire.

:-)

Luciano Ardoino ha detto...

@Sabaudo

E quel che fa più specie è che gli associati Federalberghi non si rendano conto della situazione dei "buffetti" guanciali, nonchè speciali.
;-)

@Marina

Restiamo in trepida attesa di leggerti.

Anonimo ha detto...

Ai ai ai.
Non avevi mai scritto contro il Berlusconi!
Cosa ti succede Luciano?

sergio cusumano ha detto...

Con quello che sta succedendo in Parlamento prevedo tempi molto duri.
Non so se avete visto la seduta di oggi e la Brambilla che sventolava la votazione all'indirizzo di Fini.
Che Italia ci stanno tramandando questi signori?

Luciano Ardoino ha detto...

@anonimo

Beh, sul blog c'è scritto "funny critiche costruttive sul turismo", quindi mi occupo solo di quello che credo di conoscere meglio.
Sono già in troppi i tuttologici...e i politologi.

frap1964 ha detto...

Novità da Vienna !! :-D

http://magicitaly.wordpress.com/2011/03/28/magic-italy-a-vienna/

Sarà un caso di "funny critica costruttiva"?

frap1964 ha detto...

Rimedio trovato! :-D

http://www.youtube.com/watch?v=wP87UrK_WIU#t=3m19s

frap1964 ha detto...

Rimedio trovato - 2

ULTIMA ORA: BERLUSCONI SI DIMETTE!

http://www.byoblu.com/post/2011/04/01/ULTIMA-ORA-BERLUSCONI-SI-DIMETTE%21.aspx?source=newsletterThunderbird