giovedì 14 agosto 2014

Io sto con Carlo Cottarelli

Leggo, strabuzzo e così mi c'incazzo, anche se lo si immaginava ben dapprima che, dal numero delle aziende strumentali e commerciali partecipate dalla pubblica amministrazione, si potrebbe risparmiare qualcosa che varia dai 2 ai 2,5 miliardi di euro all'anno.

Le prime sono quelle che svolgono servizi o funzioni (per esempio gestione dei software o delle proprietà immobiliari) che l’ente pubblico ha esternalizzato, mentre le società commerciali in molti casi si occupano, come rivelato da un recente rapporto della Corte dei Conti, di attività senza nessuna attinenza con i compiti istituzionali: dal commercio alla ristorazione. 

E non mancano quasi 150 agenzie di viaggio.
Una giungla che alle casse pubbliche costa carissima: nel 2012 il ministero dell’Economia ha censito un rosso di 1,2 miliardi.
Poi ci sono anche le perdite 'non palesi' finanziate da contratti di servizio e trasferimenti.
Questi ammontavano nel 2012 a circa 16,5 miliardi per l'intero settore .

E pensare che dal 2009 al 2012 lo Stato ha ridotto la spesa del 10% … ma quanto ca … spita ci davano e continuano a darci dentro ?
Noi siamo ridotti al lumicino facendo dei “puffi” (debiti) per sopravvivere e 'sta gente (“gente” per modo di dire) continua a zampettarci le bocce in tutte le maniere.

Ma veniamo a quei ristoranti e a quelle 150 agenzie di viaggio, le quali, in poche parole, le hanno aperte ma non producono altro che del passivo che naturalmente dobbiamo pagare noi.

Ma vuoi vedere che mi par di capire chi ci possa lavorare dentro considerato che sono così mal gestite, anche perché 'sti conti negativi li facevano ancor prima dell'attuale crisi?

E allora fuori i nomi, i cognomi e ovviamente pure quelli di chi le ha ideate, aperte e che lì ce l'ha messi.


Forza Carlo Cottarelli, noi siamo con te.


... e di seguito Massimo Bordignon per conto sempre di Cottarelli.




3 commenti:

Biodegradabile ha detto...

Bagni Marina Genovese, la spa del Comune di Genova, che non fa utili. Malgrado ciò a Ferragosto scioperano.

http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/08/01/news/estate_in_piena_crisi_bagni_in_sciopero_a_ferragosto-92889029/

Gregorio ha detto...

"Forza Carlo Cottarelli, noi siamo con te."

E come no? Il guaio è che, noi stiamo con lui, ma lui sta con chi lo ha messo lì. Infatti ha detto quello che si poteva dire. Le info ulteriori che chiedi temo resteranno un sogno.

Luciano Ardoino ha detto...

@Gregorio

Beh, i nomi di chi le ha aperte e di chi c'è per caso finito a lavorare, ci sono già.
E' sufficiente fare una piccola ricerca.

E poi Cottarelli lì ce l'ha messo Letta che a quanto pare fa parte di una branchia diversa da quella di Renzi, considerato il loro rapporto.

Per quanto mi riguarda per una volta voglio essere ottimista poiché il lamento nel confronto di 'ste cose (aziende partecipate) sta considerevolmente aumentando.

Che gli italiani si stiano svegliando?

:)