domenica 14 luglio 2013

Il Ponte Vecchio di Firenze "aggratis"

Clicca sull’immagine e in soli tre giorni potrai prenotare “aggratis” tutto Il Ponte Vecchio di Firenze per le tue serate in compagnia ... anche di Batman in persona e pure lui aggratis.



Il motivo è scritto qui.









15 commenti:

frap1964 ha detto...

Questo è l'intervento in Senato del senatore Maurizio Romani a seguito del quale Matteo Renzi ha annunciato doppia querela.
La cosa ha ormai superato i limiti cittadini, come era ampiamente prevedibile del resto.

frap1964 ha detto...

E questa è l'annunciata interpellanza con procedura abbreviata presentata al ministro dell'Interno da 33 senatori del M5S quattro giorni fa.

frap1964 ha detto...

La lettera di Matteo Renzi in cui annuncia querela per diffamazione.

frap1964 ha detto...

QUI si legge il PPS di Renzi.
PPS: Polemiche su Ponte Vecchio. Non è vero che abbiamo chiuso per la prima volta Ponte Vecchio. Era già stato chiuso, senza polemiche, per Lucio Dalla con Benvenuto Cellini o per la sfilata di Roberto Cavalli. Stavolta abbiamo coinvolto i top clients mondiali di Ferrari, potenziali investitori in città. E abbiamo fatto una scommessa di comunicazione sulla città. En passant, abbiamo anche recuperato circa 120mila euro, l’equivalente del taglio che abbiamo ricevuto sul capitolo delle vacanze per i bambini disabili. Io credo che chiudere tre ore Ponte Vecchio per questi motivi sia doveroso per un Sindaco. Lo rifarei, nonostante le polemiche. Voi che ne pensate?
Può bastare? No, assolutamente no. Possiamo e dobbiamo fare molto di più. Io appartengo al partito di quelli che non si accontentano mai. Ma posso sommessamente invitare chi dice che stiamo pensando alla politica nazionale e siamo lontani dalla città (seguendo le tesi di quel noto filosofo del pensiero contemporaneo che risponde al nome di Renato Brunetta) a guardare quello che stiamo facendo? Ciascuno naturalmente potrà pensare di tutto, che stiamo sbagliando molto. Ma credo sia difficile sostenere che la città sia ferma. Il meglio deve ancora venire, comunque. La settimana prossima riapriamo il Forte Belvedere dopo i tragici eventi del 2006 e del 2008 dove hanno perso la vita Luca Raso e Veronica Locatelli: lo riapriamo con un artista contemporaneo cinese, Zhang Huan. Per chi resta in città (o per chi viene) segnalo il sito dell’Estate fiorentina www.firenzestate.it e ricordo che dal 20 luglio Benigni legge Dante, in Santa Croce. Se siete arrivati a leggere fino a qui, i miei complimenti e il rinvio a martedì prossimo per maggiori dettagli.

Luciano Ardoino ha detto...

Da parte di un amico ;-)

CAPO III
TARIFFA - DETERMINAZIONE DEL CANONE E CRITERI DI APPLICAZIONE
Art. 20
Misura delle occupazioni

1. Ai fini della determinazione del Canone, l’entità dell’occupazione del suolo è determinata in mq.
mentre l’entità delle occupazioni di spazi sovrastanti o sottostanti il suolo è determinata in mq. o
metri lineari.
2. Le frazioni inferiori al metro sono calcolate con arrotondamento all’unità superiore.
3. Sono escluse dall’applicazione del Canone le occupazioni che, in relazione alla medesima area di
riferimento, siano complessivamente inferiori al mezzo metro, fatte salve le occupazioni di
soprassuolo pubblico effettuate dalla Soc. Telecom S.p.a. per il sistema Fido dect. Per area di
riferimento si intende il tratto di strada o la porzione di area pubblica o area privata soggetta a servitù
di pubblico passaggio, sulle quali insistono una o più occupazioni, oggetto di concessione o
autorizzazione allo stesso soggetto.
...
6. Fermo restando quanto disposto con i precedenti commi, per particolari tipologie di occupazioni la
misura è determinata come segue:
...
j. Occupazioni eccedenti 1000 mq.
Le superfici eccedenti i 1000 mq. relative ad occupazioni che insistono sulla medesima area di
riferimento così come definita dal comma 3 del presente articolo, sono calcolate in ragione del 10
per cento.

Art. 21
Classificazione delle strade, aree, spazi pubblici ed aree mercatali
1. Ai fini dell’applicazione del Canone, il territorio comunale è suddiviso, sulla base dell’importanza
delle aree, in n. 4 categorie di cui agli allegati "A" e "B".
...
Art. 23
Determinazione del coefficiente moltiplicatore per specifiche attività
1. Ai fini della determinazione del Canone le tariffe di base, determinate secondo i criteri di cui all’art.
22, sono moltiplicate per un coefficiente che tiene conto del valore economico della disponibilità
dell’area sulla quale insiste l’occupazione, nonché del sacrificio imposto alla collettività.
2. Per le diverse e nuove tipologie di occupazione i coefficienti moltiplicatori, in sede di prima
applicazione, sono determinati nell’allegato "D" del presente regolamento. Per le annualità
successive i coefficienti potranno essere modificati con provvedimento dell’Amministrazione
Comunale entro il termine di approvazione del bilancio di previsione. La mancata adozione del
predetto provvedimento costituisce implicita conferma dei coefficienti vigenti.

Ora basta dare un'occhiata agli allegati al regolamento per trovare la categoria di Ponte Vecchio (1) e
la tariffa base:

Per le occupazioni temporanee di spazi ed aree pubbliche le tariffe
giornaliere per metro quadrato o lineare sono le seguenti:
I categoria Euro 4,64811

Prima autorizzazione:
...
- con maggiorazione PGTU con procedura d'urgenza
coefficiente moltiplicatore: 0,6318

Occupazioni per manifestazioni varie, mostre, riprese
cinematografiche ed occupazioni residuali rispetto all'elenco che precede
coefficiente moltiplicatore: 0,45

Occupazioni con tavolini --> allegato D2
13260 Ponte Vecchio - coefficiente moltiplicatore: 0,2542

---

OK.
Ora spiegati visto l'art 20 comma 6 punto j. , ovvero

se la superficie totale fosse di 11.000 mq, verrebbe calcolata come 1000+1000=2000mq.
se la superficie totale fosse di 21.000 mq, verrebbe calcolata come 1000+2000=3000mq.
se la superficie totale fosse di 31.000 mq, verrebbe calcolata come 1000+3000=4000mq.

e avanti così....
come caspita si fa ad arrivare a 100.000 euro.
E nota che per la sosta delle Ferrari hanno rilasciato i contrassegni di parcheggio, che li
avranno pagati sì, ma per 3 gg quanto pensi possano aver chiesto a singola autovettura?

Luciano Ardoino ha detto...

... Ma quando al vicesindaco Stefania Saccardi è stato chiesto che fine avessero fatto i soldi e da dove erano stati effettuati i tagli, la vicesindaco “imbarazzatissima” ha ammesso:
“E la risposta di un’ imbarazzatissima Saccardi è stata che, in verità, non c’era stato alcun taglio, e che Renzi aveva solo voluto dare l’idea del valore sociale del canone che sarebbe stato pattuito (il condizionale è a questo punto d’obbligo) con la Ferrari. Ancora. Un accesso agli atti degli stessi consiglieri ha accertato che l’atto di concessione dell’occupazione del suolo pubblico per l’area di Ponte Vecchio della Direzione Sviluppo Economico risulta datato al primo luglio, ovvero al giorno dopo la cena su Ponte Vecchio. Difficile, in effetti, negare un permesso per qualcosa che è già avvenuto”.

Luciano Ardoino ha detto...

21/06/2013

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/25B577B699246ACDC1257B9400805C35/$File/2013_M_04589.pdf

poi integrata il

25/06/2013

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/F4EA8AAEC9D66A50C1257B9600817333/$File/2013_M_04599.pdf

e per evitare il passaggio persino delle biciclette nella piazza dell'hotel (P.zza Ognissanti)

26/06/2013

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/FB34F2F9214674F7C1257B97007E64D0/$File/2013_M_04666.pdf

Praticamente han fatto transitare e sostare le Ferrari nella ZTL, là dove non entri e sosti normalmente nemmeno se paghi.

Luciano Ardoino ha detto...

Per la cronaca, nella delibera di giunta (che non si trova cercando Ferrari Cavalcade, perché Ferrari non compare nel titolo... furbi eh...), non c'è un solo importo che attesti i reali canoni di occupazione del suolo pubblico.
L'ordinanza è del giorno prima !!

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/947EBCBDCFC03572C1257B9A007FBCBD/$File/2013_G_00185.pdf

e già nel 2012, anche qui senza un solo importo dichiarato

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/2D9289AC19F1BBADC1257A2A0019905C/$File/2012_G_00226.pdf

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/26327828A0EE270BC1257A2E00053C6D/$File/2012_DD_06656.pdf

e pure nel 2011

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb1.nsf/AttiWEB/27FEFDD3195F8B26C125793D001D7AA9/$File/2011_G_00420.pdf
http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/947EBCBDCFC03572C1257B9A007FBCBD/$
dominoweb.comune.fi.it

Luciano Ardoino ha detto...

Ferrari ha pagato per l'occupazione di suolo pubblico e per gli straordinari della polizia municipale.
Gli straordinari finiscono nelle tasche dei singoli, ovviamente, quindi l'incasso comunale effettivo
è relativo solamente all'occupazione di suolo pubblico, autorizzazioni, ecc. ecc.

Per l'occupazione di suolo pubblico vigono le regole leggibili qui:

http://centroservizi.lineacomune.it/ssproxy/comune_di_firenze/trasporti/autorizzazioni/occupazione_suolo_pubblico_/occupazione_temporanea.html

vedi moduli, regolamento COSAP e relativi allegati.
Il calcolo del canone non è semplice, perché soggetto alla tipologia di occupazione, alla classificazione del suolo, ecc. ecc.
Ma la tariffa base per occupazioni temporanee in categoria 1 (che è la categoria di Ponte Vecchio) è di € 4,64811 al giorno per
metro quadrato o lineare. Ci sono poi coefficienti moltiplicativi (maggiori o minori di 1, come è nel caso di tavolini) da adottare, ecc. ecc.

Difficile dire quanto sia lungo e largo Ponte Vecchio, ma dubito, a naso, che si vada oltre i 350m di lunghezza e 30 di larghezza.
Saremo al più sui 10.000 mq. Potranno essere 15.000... ma capisci bene che per arrivare ai favoleggiati 100.000 € di incasso a 4,6€ al mq ce ne vuole... e parecchio.
http://centroservizi.lineacomune.it/ssproxy/comune_di_firenze/trasporti/autorizzazioni/occupazione_s
centroservizi.lineacomune.it

Luciano Ardoino ha detto...

Poi per la precisione che nel #turismo (e non solo) dovrebbe anche esserci in pianta stabile ma che invece ...

http://www.perunaltracitta.org/politica/ponte-vecchio-grassi-e-de-zordo-l-occupazione-del-suolo-pubblico-per-il-ferrari-cavalcade-su-ponte-vecchio-riporta-la-data-del-giorno-dopo

http://www.perunaltracitta.org/politica/cena-ferrari-su-ponte-vecchio-de-zordo-e-grassi-i-120-000-euro-dichiarati-da-renzi-non-esistono

Cercato l'atto concessorio sul sito, ma non si trova.
In compenso, oltre a tutte le questioni di mobilità, han fatto in fretta e furia pure questa:

http://dominoweb.comune.fi.it/OdeProduzione/FIODEWeb2.nsf/AttiWEB/C570803700F2287AC1257B9A007FC2C5/$File/2013_DD_05444.pdf

Comunque il Renzie è sempre molto presente, eh... ;-))

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/firenze-renzi-presenzialista-in-tv-e-assente-in-consiglio-e-cosi-vanno-in-fumo-36/625090/

frap1964 ha detto...

Per la precisione... ;-))
già con questa ordinanza (tra quelle sopra riportate) del 21/06/2013, e cioè otto giorni prima della cena di gala, poi approvata solo alle 19.00 di sera del giorno 25, cioè il giorno prima dell'inizio dell'evento a Firenze e 4 giorni prima della cena finale di gala su Ponte Vecchio, veniva stabilito:

...che con decorrenza dalle ore 00.00 alle ore 07.00 del giorno 29 GIUGNO 2013 e dalle ore 14.00 del giorno 29 GIUGNO alle ore 03.00 del giorno 30 GIUGNO 2013 e, comunque, fino al termine delle singole operazioni di allestimento e disallestimento:
TRANSITO E SOSTA CONSENTITI nella porzione di area pedonale di PONTE VECCHIO
prospiciente le confluenze con Borgo San Jacopo e Via de’ Bardi ai veicoli interessati a dette operazioni in possesso del contrassegno ZTL, lasciando libera la direttrice Borgo S.Jacopo-Bardi;
TRANSITO E SOSTA CONSENTITI sul PONTE VECCHIO al veicolo interessato all’addobbo della location con ghirlande, limitatamente al tempo strettamente necessario alle operazioni;
INTERDIZIONE AL TRANSITO PEDONALE su tutta l’area pedonale di PONTE VECCHIO
ad eccezione della fascia oraria 14.00-17.30 del giorno 29 GIUGNO 2013 in cui sarà consentito transitare solo sui 2 marciapiedi;
Nell’area oggetto di occupazione dovrà comunque essere lasciata SEMPRE LIBERA una corsia di ml. 3,50 per il passaggio di eventuali mezzi di polizia e soccorso.


Quindi la verità è che dalle ore 14.00 sino alle 17.30 si poteva transitare sul ponte, ma solamente sui marciapiedi. Dalle 17.30 sino alle 03.00 di notte del giorno dopo sul ponte non si poteva assolutamente passare.
A casa mia sarebbero un pochettino più di tre ore, neh.
Dopodiché le foto rinvenibili sul web mostrano chiaramente che la prescritta corsia di ml. 3.50 per il passaggio di polizia e mezzi di soccorso, semplicemente, non è mai esistita.

frap1964 ha detto...

Bollettini e documenti sono visibili sul web.
Invece dei 13.000 euro da delibera, la Ferrari scrive il 25 aprile 2013 che ne donerà 15.500, ma che questo però avverrà attraverso la Canossa Events, che ha curato l'evento (peraltro a pagamento, per i selezionatissimi clienti Ferrari).
Il che è curioso, secondo me, perché la Ferrari rinuncia in questo modo al vantaggio fiscale derivante dall'erogazione liberale e lo trasferisce automaticamente ad altra azienda.
Forse contavano di non apparire direttamente come brand.
Un po' difficile, penso, vista la location scelta.

frap1964 ha detto...

Stime sopra sulle dimensioni reali del suolo occupato completamente sbagliate, a quanto pare.
Hanno pagato, su Ponte Vecchio, per l'equivalente di 595 mq.
Siamo sui 10m di larghezza e 60m di lunghezza, mi pare.
Al costo di 4,183 euro a mq.
Un vero affare, direi. ;-))

Luciano Ardoino ha detto...

Beh, per 25 euro a testa ...

:)

... non è poi una gran spesa neanche per un genovese.



frap1964 ha detto...

Pare si trattasse di 90 top client Ferrari con gentile signora al seguito.
Aggiungiamo l'orchestrina e poi... stringendosi un po', dai, secondo me a 100+100 ci si arriva tranquilli.
Sono 13 euro a cranio di occupazione suolo pubblico.
Vuoi mettere?
Secondo me ci sono notevoli opportunità di business per un evento VIP da ripetersi una volta al mese per almeno sei mesi.
Non più di 1200 persone/anno.
Che dici, ci facciamo un pensierino?