giovedì 1 agosto 2013

Il nuovo logo di Firenze sarà ...

Non bastava la “storia” di Roma, adesso ci si mette anche la Firenze di Matteo Renzi a produrre (un’altra?) operazione di facciata.

Infatti, il Comune ha lanciato un contest internazionale on line per trovare un logo innovativo che caratterizzi per il futuro la città.
E fino al 14 ottobre, data di scadenza del contest, chiunque, designer, creativi, artisti, singoli o società, potranno farsi avanti e provare a inventare la loro idea di Firenze.
Il patrocinatore?


Con la sola prerogativa che nessuna "famosa" agenzia di comunicazione si metterà a lavorare su 'sta cosa qui per 15.000 euro (sicuramente lordi).
La cosa divertente è comunque che tra i requisiti richiesti c’è quello che per partecipare al contest ed essere ammessi alla selezione finale, i partecipanti dovranno dichiarare di possedere la capacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione e i requisiti di ordine generale di cui all’art. 38 del D. Lgs. 163/06 (in quanto applicabile). Al vincitore sarà richiesto di compilare un apposito certificato.

Pardon, ma che capacità è?

E la “storia” continua!


P. S.: E chissà se il cuore stilizzato di New York, la sirenetta di Copenhagen, quell’ ‘I amsterdam’ che ci fa sentire subito olandesi, il richiamo all’immagine della torre Eiffel che spunta sotto la scritta ‘Paris’ eccetera eccetera, non sono stati fatti da professionisti? ... e per così poco denaro!















5 commenti:

vinc ha detto...

Oh Signur

:(

Gregorio ha detto...

Ogni borgo, città regione fa la sua legge. L'ultima è della Puglia sui B&B
http://goo.gl/N49UN8

frap1964 ha detto...

FiRenzie !

Luciano Ardoino ha detto...

@Gregorio

Avevo appena letto la cosa e quelle sulle sei camere per B&B m'è sempre stata là ... laddove le altre Regioni ne hanno al massimo tre.

Poi quella sulle distanze ...
:(


Luciano Ardoino ha detto...

@Frap

Questa poi